0
0
0
s2smodern

Ospedale Maggiore comparto operatorioNel comparto chirurgico, un sofisticato sistema multimediale per la gestione delle immagini diagnostiche e per interventi di live surgery.
Didattica, cura e ricerca più efficienti

Sale operatorie all’avanguardia e dotate dei più alti standard tecnologici. Grazie ad un importante contributo di Overmach donato nelle ultime festività natalizie, il comparto operatorio dell’Ospedale dei Bambini di Parma si è completato con una dotazione multimediale in grado di fornire ai chirurghi gli strumenti più avanzati per la gestione delle immagini diagnostiche, utilizzabile sia per la visualizzazione interna ed esterna che per esigenze di documentazione.
Il comparto operatorio è stato predisposto con

0
0
0
s2smodern

Paolo Conte 01Per il grande cantautore conferimento alle ore 18 nell’Aula Magna dell’Ateneo

Parma, 31 ottobre 2017 - Sarà Paolo Conte il prossimo professore ad honorem dell’Università di Parma: il 16 novembre al grande cantautore astigiano sarà conferito il titolo di professore ad honorem in “Linguaggi musicali della contemporaneità”, nel corso di una cerimonia in programma per le ore 18 nell’Aula Magna dell’Ateneo.

Dopo

0
0
0
s2smodern

Poveri mendicanteA partire da oggi è possibile anche a Parma presentare domanda del RES (reddito di solidarietà Regionale) presso la sede del Polo Sociale del proprio quartiere di residenza nei giorni di:
- lunedì, martedì, mercoledì, venerdì dalle 09:00 alle 12:00
- giovedì dalle 08:15 alle 13:00 e dalle 13:30 alle 17:30

Il RES è una misura di sostegno al reddito e all'inclusione attiva promossa e finanziata dalla Regione Emilia Romagna, che va ad

0
0
0
s2smodern

Comune di Parma logo vetrinaVia libera della Giunta al progetto definitivo di allestimento di un'area musicale e sala di registrazione nel Centro Giovani Montanara, su istanza dell'assessorato ai lavori pubblici, guidato da Michele Alinovi, ed in stretta collaborazione con l'assessorato alle politiche giovanili, guidato da Michele Guerra. Il progetto comporterà costi pari a circa 36 mila euro ed è stato approntato dal soggetto che ha in gestione gli spazi del Centro Giovani Montanara, Prospettive

0
0
0
s2smodern

ZFoto volantino avoproritIl sostegno dell’associazione a giovani ricercatori per combattere il “male del secolo” con borse di studio per Ospedale Maggiore e Università
Nella ricerca servono attrezzature, ma la differenza la fa il capitale umano. Forte di questa convinzione Avoprorit, l’Associazione che da oltre 35 anni opera nella prevenzione e nella diagnosi precoce delle neoplasie, ha finanziato nel 2017 cinque borse di studio, per un valore complessivo di 77 mila euro, destinate a

Sostieni Rossoparma con una donazione