0
0
0
s2smodern

Aemilia cartina imputatiL'Emilia-Romagna è al sesto posto nella classifica nazionale delle regioni con più beni sequestrati alle organizzazioni criminali di stampo mafioso.

Stando ai dati diffusi dal ministero dell'Interno lo scorso agosto, a Parma nello specifico sono state sequestrate sei aziende, 54 appartamenti, 78 tra box e magazzini, 16 terreni e sette beni patrimoniali di altro genere. Questi numeri, se da un lato dimostrano la necessità di procedere in tempi rapidi alla assegnazione dei beni per fini pubblici e sociali, dall'altro attestano che la nostra provincia è sempre più un territorio in cui le mafie hanno deciso di investire. L'interesse delle mafie ricade principalmente sul settore immobiliare e su quello

0
0
0
s2smodern

ZFoto Pizzarotti Casa CC Corcagnano 1Oggi pomeriggio il sindaco Federico Pizzarotti e l'assessore alla Sicurezza Cristiano Casa, insieme al Comandante provinciale dei Carabinieri, Colonnello Massimo Zuccher, al Capitano Giovanni Orlando e ai rappresentanti del Consiglio dei Cittadini Volontari del quartiere Vigatto, hanno effettuato un sopralluogo all'ex Municipio di Corcagnano per verificare la fattibilità di un eventuale trasferimento della caserma dei Carabinieri di Vigatto all'interno dello stabile.

"Da qualche

0
0
0
s2smodern

TEP 18 metri nuoviSi comunica che, in occasione delle limitazioni al traffico veicolare nel centro storico cittadino previste per la giornata di domenica 5 febbraio 2017 ( LEGGI DEL PROVVEDIMENTO ), il servizio di trasporto pubblico sulle linee urbane sarà intensificato con passaggi ogni 15 minuti, con le modalità di seguito riportate:

- intensificazione della frequenza sulla linea n. 2 (Largo 8 Marzo – Parcheggio Scambiatore Nord) dalle ore 14,30 alle ore 19,30;

- intensificazione della

0
0
0
s2smodern

Coldiretti bambini cibo giustoEntra nel vivo il progetto di Educazione alla Campagna Amica che Coldiretti porta nelle scuole di Parma e provincia per sensibilizzare le nuove generazioni alla conoscenza del paesaggio, del territorio con le sue produzioni tipiche, e all’apprendimento dei principi per una sana e corretta alimentazione.
Martedì 7 febbraio alle ore 16,30 presso la sede di Coldiretti Parma, in Piazza Antonio Salandra 19/A, si terrà un incontro con gli insegnanti per la consegna della dispensa e

0
0
0
s2smodern

ZFoto family bagIn occasione della Giornata contro lo spreco alimentare in programma domenica 5 febbraio, viene presentato “RicibiAMO”, il progetto promosso dall’associazione Piace Cibo Sano e sviluppato nell’ambito dei Comitati territoriali Iren di Parma e Piacenza, in collaborazione con Comieco (il consorzio nazionale per il recupero e il riciclo degli imballaggi in cellulosa), con l’obiettivo di proporre soluzioni efficaci per ridurre lo spreco alimentare nella fase

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner