0
0
0
s2smodern

Degrado birra e cicche a terraAprile è il mese dedicato alla prevenzione alcologica. A Parma e provincia sono in programma diversi incontri organizzati dai Ser.D.(Servizi per le Dipendenze) dell’AUSL insieme ai volontari delle Associazioni locali. Conoscere il problema e sapere a chi rivolgersi per ricevere aiuto è importante per uscire dalla dipendenza.

Ecco il programma con gli appuntamenti.
Distretto di Parma
Al Ser.D. di Parma, dalle 10 alle 12, il 17 e il 26 aprile ci sono i volontari di AA e AL ANON, il 12 e il 19 aprile gli operatori del Ser.D. e i volontari di ACAT. Alla Casa della Salute di Colorno, dalle 10 alle 12, l’11 aprile ci sono i volontari di ACAT.
Distretto di Fidenza
Gli operatori del Ser.D. di Fidenza dalle 10 alle 12 sono alla Casa della Salute di Busseto il 10 aprile; all’Ospedale di Vaio il 12 aprile; al poliambulatorio di Noceto il 19 aprile. Il 16 e il 23 aprile i volontari di AA e AL ANON sono al Ser.D. di Fidenza dalle 9 alle 11.
Distretto Valli Taro e Ceno
Al Ser.D. di Fornovo, dalle 9.30 alle 12 e dalle 14.30 alle 17 ci sono i volontari di ACAT, il 18 aprile e il 20 aprile dalle 9.30 alle 12 quelli di AA e ALANON, il 17 aprile, sempre dalle 9.30 alle 12, ci sono gli operatori del Ser.D. Al Ser.D. di Borgotaro, dalle 9.30 alle 12 il 13 aprile ci sono i volontari di AA e ALANON e il 16 aprile, stesso orario, gli operatori del Ser.D.
Distretto Sud-Est
Alla Casa della Salute di Langhirano, il 19 aprile dalle 15.30, c’è l’incontro con i familiari delle persone seguite dal Ser.D. con i volontari di AL ANON.

L’alcolismo è una malattia cronica che ha effetti pesanti sulla salute della persona, nonché sulla sua vita lavorativa e relazionale. Uscire dalla dipendenza dall’acol si può. Il primo passo verso la guarigione è chiedere aiuto. Ai Ser.D. dell’AUSL sono garantite, nel rispetto della massima riservatezza, le cure di carattere sanitario, psicologico e socio-educativo, oltre al sostegno alla famiglia. Solo nel 2017, sono state 513 le persone seguite dai servizi dell’AUSL. La maggior parte ha un’età compresa tra i 45 e i 54 anni (192 persone); sono 113 gli utenti tra i 55 e i 64 anni e 110, quelli tra i 35 e i 44; 57 hanno meno di 34 anni; 41 sono le persone con più di 64 anni. Il 64% beve prevalentemente vino, il 22% birra, il 12% i superalcolici. L’accesso ai Ser.D. è libero, non occorre la richiesta del medico ed il servizio è gratuito. Sedi e orari sono nel sito www.ausl.pr.it .

Sostieni Rossoparma con una donazione

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner