0
0
0
s2smodern

Migranti nave open arms 2Centocinque migranti soccorsi ieri da un veliero di 30 metri dell’ong Proactiva Open Arms sono all’addiaccio da oltre 24 ore in attesa di un’autorizzazione perche’ possano essere trasferiti in sicurezza: lo denuncia l’ong spagnola, condividendo fotografie e testimonianze sui social.
Secondo la ricostruzione di Proactiva, il suo veliero Astral ha soccorso i naufraghi a 12 miglia dalla costa libica sulla base di una richiesta di intervento urgente avanzata dalla

0
0
0
s2smodern

Lega Nord Matteo Salvini su un palco“Se di un governo di tregua, di scopo, responsabilità, e a tempo, bisogna parlare, l’incarico va dato partendo da chi ha vinto alle elezioni e non di chi ha perso”. Così Matteo Salvini, al termine della riunione del Consiglio federale del partito in via Bellerio.
Secondo Salvini, che indica la durata del prossimo governo “entro dicembre”, bisogna “fare in fretta, fare poche cose e farle bene su un’indicazione che parte dal centrodestra e

0
0
0
s2smodern

Tunisia proteste di piazzaIn Tunisia, la campagna per le elezioni municipali “si è svolta serenamente, senza incidenti degni di nota”. Così all’agenzia ‘Dire’ il deputato di sinistra Fathi Chamkhi, nell’ultimo giorno prima del silenzio elettorale in vista del voto di domenica. Le elezioni sono le prime consultazioni locali dall’era post-Zine El Abidine Ben Ali.
“Possiamo dire che i tunisini iniziano ad abituarsi alle elezioni: è la terza consultazione

0
0
0
s2smodern

ZFoto volantino Boldi De Sica amici come primaMassimo Boldi e Christian De Sica tornano insieme dopo 13 anni. La coppia icona dei cinepanettoni è pronta a sfornare una nuova commedia natalizia che arriverà nelle sale cinematografiche a Natale 2018. La storica reunion è stata annunciata oggi sul profilo Twitter di Medusa, casa di distribuzione della pellicola che segna una pace a lungo agognata dai fan della storica coppia del cinema italiano. Il film si chiamerà “Amici come prima”.
Il sodalizio

0
0
0
s2smodern

ZFoto volantino Bartolo CastellittoDopo il successo di ‘Fuocoammare‘, il documentario di Gianfranco Rosi vincitore nel 2016 dell’Orso d’oro a Berlino, il cinema torna a parlare di migranti.
Da pochi giorni sono infatti iniziate a Lampedusa le riprese di ‘Lacrime di sale’, il nuovo film di Maurizio Zaccaro che vedrà Sergio Castellitto nei panni di Pietro Bartolo, il medico da anni in prima linea nel fronteggiare il fenomeno degli sbarchi sull’isola siciliana. Il film è tratto

0
0
0
s2smodern

Sesso bondage“Cagnetta”, questo il nomignolo con cui chiamava una delle sue giovani vittime il personal trainer, arrestato dalla Polizia di Stato con l’accusa di aver indotto alla prostituzione almeno 3 ragazze. C.M., queste le iniziali del 46enne, che sfruttando il suo bell’aspetto e la spiccata capacità di convincimento, aveva fatto credere ad alcune ragazze che, per arrivare ad avere una perfetta forma fisica, dovevano prestarsi ad un gioco in cui lui le sottoponeva a

0
0
0
s2smodern

Isis attentatoreUn cittadino marocchino è stato espulso dal territorio nazionale per motivi di sicurezza dello Stato. Con questa espulsione, la 40esima del 2018, sono 277 i soggetti gravitanti in ambienti dell’estremismo religioso espulsi con accompagnamento nel proprio Paese, dal 1° gennaio 2015 ad oggi. Si tratta di un 36enne marocchino, residente nel foggiano, che era emerso all’attenzione investigativa nell’ambito dell’operazione della DIGOS di Bari che, nel marzo scorso

0
0
0
s2smodern

Parlamento deputati aula montecitorioArchiviata la direzione del Partito Democratico che sembra aver chiuso definitivamente la porta ad un esecutivo a guida politica, la palla torna a Mattarella che,lunedì prossimo, incontrerà i partiti per provare a risolvere il rebus governo.
Stando a quanto riportano le indiscrezioni dal Colle, il capo dello Stato starebbe valutando l’ipotesi di un “governo di tregua” che possa mettere in sicurezza i conti del paese, sterilizzando l’aumento dell’Iva

0
0
0
s2smodern

Meteo Borsa dell acqua caldaAllerta gialla su numerose regioni italiane. Un nuovo impulso perturbato, collegato alla vasta area depressionaria che da alcuni giorni è presente sull’Italia, nel corso delle prossime ore determinerà nuovi fenomeni temporaleschi specialmente sul Piemonte meridionale e sull’Emilia-Romagna.

Lo comunica una nota del Dipartimento della Protezione Civile. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni

0
0
0
s2smodern

Migranti lager LibiaMedici Senza Frontiere (Msf) e’ molto preoccupata per la sorte di circa 800 migranti e rifugiati trattenuti in un centro di detenzione estremamente sovraffollato nella citta’ portuale di Zuwara, a circa 100 chilometri a ovest di Tripoli. Alcuni uomini, donne e bambini sono detenuti in condizioni disumane da piu’ di cinque mesi, senza accesso adeguato a cibo e acqua.
“La situazione e’ critica”, dichiara Karline Kleijer, responsabile per le emergenze di Msf

Sostieni Rossoparma con una donazione

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner