0
0
0
s2smodern

Cambogia opposizione Kem SokhaE' stato liberato su cauzione Kem Sokha, figura di spicco dell'opposizione in Cambogia, arrestato e incarcerato un anno fa: ad annunciarlo e' stato oggi il suo avvocato, Chan Chen.
Secondo il legale, "Sokha ha lasciato la prigione e si trova ora nella sua casa", a Phnom Penh.
Dirigente del Partito di salvezza nazionale della Cambogia (Cnrp), forza politica dichiarata fuorilegge a novembre, Sokha e' accusato di "tradimento" e "spionaggio".
Dopo le elezioni di luglio, che hanno confermato al potere Hun Sen, alla guida del governo da oltre 30 anni, Stati Uniti e Unione Europea hanno minacciato di adottare sanzioni nei confronti di Phnom Penh.

Sostieni Rossoparma con una donazione