0
0
0
s2smodern

Foto Pensa Pulito 2Una bella idea, di coniugazione di sport e valorialità. Sì, sì...lo fanno un po' tutte le squadre, e anche nel passato dei colori gialloblu gli educational nelle scuole non sono mancati. Ma qualcosa è cambiato, e non è un modo di dire: lo stile è diverso, e anche l'umanità di chi lo propone. I nostri eroi non hanno il Carrera parcheggiato fuori, non parlano bene o male a seconda dei desideri del procuratore. I nostri giocatori (Yves Baraye)

0
0
0
s2smodern

Foto alcolizzato sbronzoTanti appuntamenti a Parma e provincia organizzati dalle due Aziende sanitarie in collaborazione con le associazioni di volontariato
Incontri nelle Case della salute, un convegno al Maggiore e iniziative con i giovani
Non una giornata, ma un intero mese – quello di aprile – è dedicato alla prevenzione alcologica, perché di maggiore informazione e, appunto, di tanta prevenzione c’è davvero bisogno. Alcuni dati lo spiegano: ogni anno, in Italia, circa 40.000

0
0
0
s2smodern

Foto Matteo Cavalca con Sandro MelliUn'idea semplicemente bella, quella venuta a Matteo Cavalca e al suo gruppo di amici: senza troppi fronzoli, senza gran tagli di nastro, da un po' di tempo in qui hanno iniziato una serie di attività benefiche per raccogliere fondi mirate. Una briscola scoperta con un obiettivo dichiarato fin dal principio: regalare un defibrillatore al maggior numero di squadre di calcio possibili. Matteo e i suoi amici, del resto, il calcio ce l'hanno nel sangue e compongono un Parma calcio del

0
0
0
s2smodern

Foto polpette avvelenate EnpaSiamo diventati questa società qui, è bene prenderne consapevolezza: un cane abbaia troppo? Lo ammazziamo. Fa la cacca nei campi? Lo ammazziamo. Spaventa la selvaggina che noi come cacciatori vogliamo uccidere? Lo ammazziamo.

A volte non è nemmeno una questione di motivazioni: a volte è semplicemente essere disturbati mentalmente e non saperlo. Fatto sta che dopo gli episodi in città e nella campagna collecchiese del 2015, ora è a San Secondo che

0
0
0
s2smodern

Langhirano rudo raccoltoE' riuscita, questa prima edizione di “Puliamo Langhirano”: un sacco di associazioni, di ambito sportivo o sociale, scuole e gruppi di cittadini hanno messo gli stivaloni, si sono infilati i guanti e hanno iniziato a “tirar su rudo”. E va detto che di quest'ultimo non è che mancasse, anzi.
A rendere interessante l'iniziativa, a parte la folta partecipazione, il fatto che essa si sia dipanata non nei “luoghi noti” vicini al centro cittadino ma

0
0
0
s2smodern

DDA antimafia pettorinaAemilia può finalmente avvalersi di qualche collaboratore di giustizia, qualcuno che comprovi “dall'interno” quanto affermato dai pm del maxi-processo sulla 'Ndrangheta nella nostra regione, e nella nostra città.
Questi è certamente Giuseppe Giglio, che ai Pm ha raccontato ciò che sapeva, o che almeno ha iniziato a farlo. Dalla Gazzetta di Reggio si apprende che il 41enne responsabile della parte fiscale e della partecipazione agli appalti delle

0
0
0
s2smodern

Foto Appennino Gastronomico i premiatiTra i premiati Podere Cristina di Lesignano Bagni, Ca’ Mezzadri di Corniglio del circuito Campagna Amica e Ettore Rio dell’Azienda Agricola Madonnina delle Nevi.

Nella splendida cornice delle colline di Fosdinovo, crocevia tra Emilia, Toscana e Liguria, si è festeggiata l’ottava edizione della rassegna ‘Appennino Gastronomico – Menu a Km Zero’. Il Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano, Coldiretti e la Scuola internazionale di Cucina

0
0
0
s2smodern

Carabinieri Gennaro Micillo e comandante NevianoE' rimasto basito? Nossignore. E' addolorato? Nemmeno per sogno. “Siamo meravigliati”, è questa la formula usata dal direttore di Aldo Frecchiami, presidente della cooperativa Kcs Caregiver, quella che gestisce Villa Matilde. Meraviglia, come quando torni al parcheggio e scopri che un piccione ti ha cagato sul parabrezza, come quando il morosino o la morosina si presenta con un fiore o un bacio perugina. Il motivo di questa stucchevole formula, rilasciata al quotidiano La

0
0
0
s2smodern

Fidenza Village OutletPare di vederli, i protagonisti di questa vicenda di cronaca, mentre con aria circospetta si girano verso l'autista Tep e gli sussurrano: “tu aspetta qui, e tieni il motore acceso”. Uno di quegli aneddoti che non sai se prenderlo seriamente o buttare tutto in vacca, quello che ha visto i carabinieri di Fidenza impegnati all' Outlet vicino all'uscita autostradale: lì 4 giovani di 20 anni circa si erano dati al saccheggio, sgraffignando da un negozio di abbigliamento tre

0
0
0
s2smodern

Marijuana ovuli foglio biancoNelle prime ore di mercoledì mattina i Carabinieri della Compagnia di Fidenza hanno eseguito 9 ordinanze cautelari emesse - su richiesta della Procura della Repubblica di Parma, che ha coordinato le indagini - dal Gip presso il locale Tribunale nei confronti di un gruppo italo-albanese ritenuto responsabile di una consistente attività di spaccio di cocaina nella Provincia di Parma e, in particolare, nella “bassa parmense” compresa fra Busseto e Polesine Zibello.

Sostieni Rossoparma con una donazione