0
0
0
s2smodern

Carabinieri Collecchio blocco stradaleI Carabinieri della Stazione di Collecchio hanno denunciato un diciannovenne del posto per guida sotto l’influenza di stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. In particolare, nel corso di un servizio di controllo del territorio, una pattuglia ha riconosciuto l’uomo alla guida di un’autovettura sebbene pochi mesi prima gli fosse stata ritirata la patente (per uso di sostanze stupefacenti). All’intimazione dell’ALT, l’indagato si è dato alla fuga. Bloccato dopo un inseguimento per le vie cittadine con il supporto di altri militari della locale Stazione, il fuggitivo, oltre ad essere sprovvisto della patente, veniva trovato in possesso di un trita marijuana e sei foglie della stessa sostanza stupefacente “pronte” all’uso. I successivi esami tossicologici presso l’Ospedale Maggiore di Parma confermavano l’assunzione di cannabinoidi. L’uomo veniva quindi denunciato per guida sotto l’influenza di stupefacenti, resistenza a pubblico ufficiale, segnalato alla Prefettura ex art. 75 DPR 309/90 (detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti) e sottoposto a sanzione per guida senza patente . L’auto è stata sequestrata.

Sostieni Rossoparma con una donazione