0
0
0
s2smodern

ZFoto pizzeria intimidazione stampo mafiosoC’è da sperare che il padrone della pizzeria sia un tipo dalla pelle dura, perché quanto accaduto a Basilicanova è veramente da terra di mafia. La vetrina di un’attività in via di apertura in uno stabile sito in viale Nuovo è stata presa a sprangate da sconosciuti che, coperti dal buio della notte, hanno pensato bene di lasciare anche un biglietto dal sapore neanche troppo lontanamente mafioso: “o vai via tu, o ti ci mandiamo via noi”, recitava il testo. Piuttosto allarmati anche i residenti del palazzo soprastante, ovviamente poco felici di convivere con dinamiche similari. C’è da sperare, ripetendo quanto scritto qualche riga sopra, che il proprietario della pizzeria sia uno che tiene duro, e che a Basilicanova i Carabinieri facciano partire delle indagini serrate per individuare i responsabili del gesto: se ne stanno occupando i militari della Stazione di Monticelli Terme, tifiamo riescano ad inchiodare i colpevoli. Non sarebbe male neanche se i cittadini del paese andassero a prendere la pizza lì, tanto per mostrare ai malintenzionati da che parte stanno.

Sostieni Rossoparma con una donazione

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner