0
0
0
s2smodern

Ambiente Monte Cusna crinaleSono purtroppo gravi le condizioni della donna vittima di una caduta sotto il Monte Cusna, nel comune di Villa Minozzo: uscita con delle amiche per compiere un percorso 607, via finale per giungere sul crinale del “gigante” (come viene soprannominato il monte, che con i suoi 2121 metri rappresenta una vetta abbastanza impegnativa), la 42enne parmigiana è purtroppo caduta precipitando per circa 50 metri. Nel volo ha battuto contro le rocce, riportando purtroppo vari traumi. Le compagne di escursione hanno chiamato il 118, l’elisoccorso di Paullo è partito e sul posto è giunto assieme al personale del Soccorso Alpino di Reggio Emilia Stazione Monte Cusna. La parmigiana è stata soccorsa, ma come detto le condizioni sono gravi.

Sostieni Rossoparma con una donazione