0
0
0
s2smodern

ZFoto volantino ausl mi curo di meIl 29 aprile una giornata all’insegna della salute organizzata da Ausl, Comune di Bedonia, Seminario vescovile, CAI e UISP, insieme ad Associazioni locali


Sabato 29 aprile, a Bedonia, la giornata è dedicata al benessere, per tutta la famiglia, con l’iniziativa “L’Ausl in cammino…Mi curo di me”.
Il ritrovo è al Seminario vescovile alle 9. Da qui si potrà partire per quattro diversi itinerari, tre escursioni a piedi adatte anche ai più piccoli (la più breve di 1 km, la più lunga di 7.5 km) e una a cavallo. A prescindere dal percorso, per tutti sarà possibile apprezzare la natura incontaminata, il fascino e le bellezze di luoghi di questo territorio.
Dopo la camminata, di nuovo al Seminario, dove dalle 14 sono aperti i musei e il planetario. Saranno inoltre allestiti banchetti con professionisti dell’Ausl e volontari, un’occasione di educazione sanitaria, con utili informazioni sui sani e corretti stili di vita.
Dalle 16.30, in piazza Centinaro, l'ultimo appuntamento della giornata è con un ospite speciale: Vittorio Podestà, campione paralimpico di handbike a Rio De Janeiro nel 2016, che si racconta.
E in caso di maltempo? Niente paura, la giornata, con lo stesso programma è solo rinviata al 6 maggio. I contatti per le escursioni a cavallo, i musei e il planetario sono disponibili sul sito www.ausl.pr.it
“L’Ausl in cammino…Mi curo di me” è un’iniziativa organizzata dall’Azienda USL di Parma - Casa della Salute di Bedonia, Comune di Bedonia, Seminario vescovile di Bedonia, UISP, CAI (sezione di Parma e Gruppo Alta Val Taro) in collaborazione con numerose Associazioni locali.
TUTTI I BENEFICI DI UNA CAMMINATA
Camminare fa bene a tutte le età; non richiede tecnica, né attrezzatura. E’ un toccasana per muscoli, cuore, polmoni, umore, ossa e cervello. Infatti, riduce l’ansia e la depressione, stimola il cervello, abbassa la pressione, riduce il colesterolo cattivo, alza quello buono, abbassa il rischio di infarto, tonifica i muscoli, rende più elastici, rafforza le ossa, aiuta a controllare il diabete e a perdere peso.

Sostieni Rossoparma con una donazione

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner