0
0
0
s2smodern

ZFoto volantino JohnCageSabato 7 aprile alle 17.00 nell’Auditorium del Carmine, un incontro e concerto dedicato a John Cage, compositore, poeta e alchimista della rivoluzione. Ingresso libero

A John Cage, compositore, teorico musicale, poeta e alchimista della rivoluzione, è dedicato il terzo appuntamento di “Parole da ascoltare”, ciclo di incontri-concerto organizzati dal Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma, finalizzati a presentare le novità editoriali in campo musicale. Sabato 7 aprile alle 17.00 nell’Auditorium del Carmine, verrà presentato il volume Musicage, conversazioni con Joan Retallack (Milano, il Saggiatore, 2017), che raccoglie le viscerali conversazioni tra il compositore e la poetessa, critica e biografa americana.

Ironico, taciturno, sorridente, Cage è stato un anarchico senza tempo e asceta contemporaneo. Sono tanti i volti di un genio che ha deciso di smantellare le tradizioni e i canoni estetici per ristabilire il principio originario e ultimo del vero artista: l’arte come metafisica, come articolazione spirituale e lacerto dell’essere che l’uomo – suo modesto esecutore – deve dedicarsi a liberare. Nel volume vengono ripercorsi i momenti più importanti della sua carriera, dalle prime sperimentazioni ai riconoscimenti internazionali, dalle grandi battaglie per la giustizia sociale alla ricerca inesausta della solitudine, e di un silenzio assoluto – unico fine possibile di ogni tensione artistica –, testimoniato da opere indimenticabili, come la scandalosa 4’33”. Presentano il volume Veniero Rizzardi, docente presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e il Conservatorio Statale di Musica "C. Pollini" di Padova, e Giordano Montecchi, storico della musica e critico musicale. La presentazione del libro sarà preceduta e seguita dall’esecuzione di alcune composizioni di Cage, interpretate dal Gruppo di Musica Contemporanea del Conservatorio “Arrigo Boito”, diretto da Danilo Grassi.

L’incontro è a ingresso libero e gratuito. Per informazioni: www.conservatorio.pr.it .

Sostieni Rossoparma con una donazione

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner