0
0
0
s2smodern

Conservatorio di Parma orchestra maestroSabato 21 ottobre 2017 alle 17.00, nell'Auditorium del Carmine, Roberto Bonati dirige il Mefisto Ensemble nel primo concerto del ciclo “Toscanini ascolta la radio”. Un’ora prima del concerto è possibile visitare la Mostra “La formazione di Arturo Toscanini alla Regia Scuola di Musica di Parma”. Ingresso libero.

Gli anni “americani” di Arturo Toscanini coincidono con un’epoca di grande fioritura del linguaggio jazzistico: si assiste all’affermazione del Be-Bop, come nuovo stile di rottura rispetto al recente passato, mentre la figura di Duke Ellington rimane quasi un nume tutelare e continua a creare opere mirabili per la sua prestigiosa orchestra. Toscanini non poteva non essere attratto da un tale vulcano di energia musicale, tanto da affidare al Duca una commissione per la NBC Orchestra, l’organico che era stato creato proprio per lui. Da questo interesse del grande direttore per uno dei musicisti che hanno fatto la storia del Novecento musicale, nasce il concerto “Re Arturo ascolta il Duca”, che si terrà sabato 21 ottobre alle 17.00 nell’Auditorium del Carmine. In questo omaggio a Toscanini, verranno presentate alcune celebri composizioni di Ellington (come In a sentimental mood, Rockin’ in rhythm, Heaven, Satin doll, The star - crossed lovers, Come sunday, I’m beginning to see the light, A flower - A flower is a lovesome thing...), arrangiate e orchestrate dai giovani musicisti dei corsi di Composizione Jazz del Conservatorio di Parma e interpretate dal Mefisto Ensemble, l’orchestra jazz del “Boito”, diretta da Roberto Bonati.

L’appuntamento è il primo del ciclo “Toscanini ascolta la radio” ed è inserito nel programma di celebrazioni per i 150 anni dalla nascita di Arturo Toscanini. Un’ora prima del concerto, dalle 16 alle 16.55, è possibile visitare la mostra “La formazione di Arturo Toscanini alla Regia Scuola di Musica di Parma (1876-1885): violoncellista, compositore, direttore d’orchestra” a cura di Federica Riva, allestita nel Museo del Conservatorio “Arrigo Boito”. L’ingresso alla mostra e al concerto è libero e gratuito. Per maggiori informazioni: www.conservatorio.pr.it/toscanini150 .

Sostieni Rossoparma con una donazione

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner