0
0
0
s2smodern

Federico Pizzarotti e Pietro Vignali fotoE’ fantastica, la sentenza numero 67 della Corte dei Conti di Bologna: racconta tutto il “sistema Vignalotti” sia sul piano politico che etico, e a più livelli.

Fondamentalmente narra dei debiti fuori bilancio, del continuum tra l’amministrazione Vignali e quella Pizzarotti, e che alla fine, gira gira, la prende comunque in quel posto sempre il cittadino di Parma, in questo caso per 50 mila euro.

I DEBITI FUORI BILANCIO: se c’è un nodo che racconta

0
0
0
s2smodern

Federico Pizzarotti addio M5S conferenza stampaIl movimento politico nazionale L’Italia in Comune, che in Italia riunisce oltre 400 amministratori locali, i cui coordinatori sono il sindaco di Parma Federico Pizzarotti e il sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci, cresce e si consolida anche in Emilia Romagna. Oggi a Bologna si è infatti riunita la rappresentanza regionale annunciata alla vigilia dell’incontro: Federico Pizzarotti (Parma), Maurizio Mazzanti (Budrio), Marco Fabbri (Comacchio) e Fabrizio Toselli (Cento)

0
0
0
s2smodern

ZFoto Schermata del 2018 03 22 14 22 18A giugno 2016 il Comune annunciava di aver stanziato 250mila euro per riqualificare e per finanziare fino a dicembre 2017 un servizio di sorveglianza continua nei bagni pubblici di piazza Ghiaia e del Giardino da via Kennedy. Contestualmente però veniva annunciata la chiusura dei bagni pubblici del Parco Ducale e di piazzale Barezzi, a fianco del Regio, giudicati poco sicuri e controllabili, oltre che con barriere architettoniche che li rendevano inaccessibili per i disabili.
Non ho mai

0
0
0
s2smodern

Kurdistan bombardamento Afrin bimbiPedale Veloce di nuovo teatro di una interessante iniziativa politica: gli aderenti a Officina Popolare Parma hanno organizzato per martedì prossimo, 20 marzo, con inizio alle ore 19 e 30, un incontro dibattito con tema il kurdistan e il martoriato e resistente popolo curdo.
“ Un popolo – hanno scritto gli organizzatori - diviso su 4 nazioni, senza diritti nè riconoscimento in nessuna di esse.Un popolo, nostri fratelli e sorelle, che negli ultimi 5 anni ha combattuto lo

0
0
0
s2smodern

Officina Popolare Parma Kurdistan IVUn incontro veramente riuscito, quello che si è tenuto ieri sera al Pedale Veloce: in un locale piacevolmente pieno, gli aderenti di Officina Popolare Parma hanno riunito tante persone interessate alla vicenda curda e allo steriminio di quel popolo, in atto proprio in queste ore (e in realtà da alcuni decenni a questa parte).
Al tavolo dei relatori Stefano Caffagnini ha svolto il ruolo di moderatore, introducendo gli interventi di due ospiti d’eccezione, Mirco e Laura, che in

0
0
0
s2smodern

ZFoto Salvini Di Maio assiemeUn incontro per riflettere, per trarre delle conclusioni, quello che si terrà il 13 marzo alle 20 e 30 al circolo Zerbini di piazzale Rondani 3/b, a Parma.

Oddio, a dire il vero l’esito elettorale non è che abbia sorpreso eccessivamente chi analizza la politica come prassi: il vento dell’ultradestra populista spira in tutta Europa e negli Usa da parecchio, che sia arrivata in Italia non desta tanta meraviglia. Ed in definitiva si è verificato un semplice

0
0
0
s2smodern

Commissione Welfare Garante detenutiUna Commissione dedicata al Regolamento e alla figura del Garante dei Detenuti a tratti interessante, ma caratterizzata dall’imbarazzante livello espresso dalle opposizioni, mai così infimo.
In un’aula consiliare piuttosto affollata di consiglieri (Salzano, Buetto, Nabila e Sartori per Effetto Parma, Jacopozzi, Eramo, Campanini, Lavagetto, Roberti, Cavandoli e Pezzuto per il resto del mondo) la presidente di commissione Welfare Valeria Ronchini ed il prezzemolino (e sovente

0
0
0
s2smodern

Commissione Welfare Eramo Jacopozzi altriLa solita Commissione Welfare, quella tenutasi ieri in Sala Cultura, al terzo piano del palazzo comunale: da un lato una decisione reale dei cui confini poco viene fatto capire ( riforma del Regolamento sulla figura del Garante dei Detenuti ), dall’altro una serie di scemenze prive di concretezza sparate ad appannaggio di organi di informazione servili ed allineati ( Reddito di Cittadinanza ). Nel mezzo un interessante dibattito sulle Isee, argomento che l’assessore sperava forse di

0
0
0
s2smodern

Consiglio comunale2018 Sandro Maria Campanini intervista BUONASandro Campanini, consigliere comunale del gruppo del Partito Democratico, ha presentato un’interrogazione alla Giunta sul rapido peggioramento, in diversi punti, del manto stradale della via Emilia tra barriera Repubblica e l’innesto della tangenziale nord. Il consigliere esprime preoccupazione circa la possibilità che tale fenomeno possa rapidamente portare al formarsi di buche e dislivelli pericolosi.

Campanini in particolare chiede a quando risalgano gli ultimi lavori di

0
0
0
s2smodern

ZFoto unnameddibattito scarpa pizzaParma si è svegliata dopo le elezioni del 4 marzo con la consapevolezza che anche qui è cambiato tutto e il centrosinistra è ormai minoranza, non solo in città, ma anche negli orientamenti nazionali.

L’anomalia di Parma, dal 1998, era che qui perdeva alle Comunali (dal 1998 di Stefano Lavagetto, sino alla mia sconfitta del 2017), ma alle politiche, come alle regionali la maggioranza relativa era stabilmente confermata al centrosinistra. Questo non &egrave

Sostieni Rossoparma con una donazione

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner