Cronaca

Politica

(S)comunicati stampa

0
0
0
s2smodern

Scuola adolescenti corridoioAlle porte di un nuovo anno scolastico, gli studenti si trovano a varcare le soglie di un sistema che sempre di più li condanna alla precarietà e all’abnegazione costante dei loro diritti costituzionali, infatti, proseguendo in totale continuità con la riforma Moratti e la riforma Gelmini, il governo Renzi ha approvato la Legge n° 107 del 13 luglio 2015, meglio nota con l’ingannevole nome di Buona Scuola.
La Buona Scuola ha come suo spirito quello della

0
0
0
s2smodern

Anziana mani nelle maniAlle ore 11.00 circa di ieri, una volante è stata inviata in via Muzzi: una signora anziana era stata scippata. Giunti sul posto gli agenti si sono trovati di fronte ad una 83enne comprensibilmente ancora sotto shock per quanto accaduto, quindi hanno deciso di far giungere sul posto un’ambulanza che accompagnasse la donna in ospedale per gli accertamenti.
Tramite la testimonianza del figlio della vittima e di una passante, gli agenti hanno apputato che l’evento criminoso era

0
0
0
s2smodern

Cibo cappello chefLo hanno probabilmente sorvegliato con cura, i ladruncoli protagonisti di questo fatto di cronaca: ieri pomeriggio, attorno alle 17, un rappresentante di preziosi si è recato in un negozio di strada Repubblica, nel quale ha fatto valutare alcuni orologi da una gioielleria in quella via. Terminato il lavoro ha posato la valigetta in auto e si è concesso un caffè in un bar lì vicino. Una questione di pochi minuti, tanto per rimettersi in strada con le idee un po&rsquo

0
0
0
s2smodern

Barilla Center casa diroccataUna situazione che prosegue immodificata, un mese dopo l’altro. Chiunque sia il proprietario deve avere delle spalle copertissime, perché altrimenti si spiega difficilmente il come riesca a far crescere addirittura un albero, per incuria.
Il riferimento è all’area del Barilla Center, e a quell’edificio crollato nell’area del parcheggio ormai dal luglio del 2013. Sono passati 5 anni, l’area è stata argomento di dibattito consiliare e di botta e

0
0
0
s2smodern

Migranti dispersi in mare credits moas“Dal 1 gennaio al 17 ottobre l’anno scorso gli arrivi sono stati 146mila, quest’anno sono stati 110 mila.Una riduzione avvenuta in modo particolarmente marcato nel corso dell’estate, dove il calo degli sbarchi è stato particolarmente rilevante. E’ il risultato di un’azione complessa portata avanti dal governo e dobbiamo riconoscere che questi risultati sono molto positivi”. Così il presidente del consiglio Paolo Gentiloni riferendo alla

0
0
0
s2smodern

Israele Gerusalemme panoramaIl campo di Jabal Al-Baba, alle porte di Gerusalemme Est, non c’è più. I pochi prefabbricati in lamiera e i ricoveri per gli animali sono stati rasi al suolo dalle ruspe alle 7 di ieri mattina, dopo che le autorità israeliane, accompagnate dalle forze di sicurezza, hanno dato seguito a un ordine di sgombero a cui le quattro famiglie beduine avevano deciso di opporsi. Ora in 27 – inclusi 18 minori – hanno perso tutto, come denuncia l’ong

0
0
0
s2smodern

Agricoltura mucca in pratoScatta in via definitiva l'obbligo di indicare in etichetta l'origine del latte e dei prodotti lattiero-caseari come burro, formaggi, yogurt per impedire di spacciare come Made in Italy i prodotti ottenuti degli allevamenti stranieri. Lo rende noto la Coldiretti Emilia Romagna nell’annunciare che è scaduto il termine di 180 giorni per smaltire le scorte di confezioni con il sistema di etichettatura precedente all’entrata in vigore del decreto “Indicazione dell'origine

0
0
0
s2smodern

Kurdistan campo profughi iracheni“Nei campi profughi del Kurdistan iracheno ci sono ancora quasi un milione di sfollati interni che già nel 2014 sono fuggiti da Daesh, il cosiddetto Stato islamico. Con l’attuale mancanza di fondi, moltissime ong sono costrette a chiudere progetti e interrompere servizi fondamentali”.

A dare l’allarme in un’intervista all’Agenzia Dire è una cooperante attiva a Dohuk con l’ong Un ponte per…. Giada Ridini, che ha scelto uno

0
0
0
s2smodern

Torino sindaco Chiara Appendino in strada“Vi comunico che mi è appena stato notificato un avviso di garanzia dalla Procura di Torino per la vicenda Ream. Sono assolutamente serena e pronta a collaborare con la magistratura, certa di aver sempre perseguito con il massimo rigore l’interesse della Città e dei torinesi”. Lo scrive su facebook la sindaca di Torino Chiara Appendino.
“Desidero essere ascoltata il prima possibile- aggiunge- al fine di chiarire tutti gli aspetti di una vicenda complessa

0
0
0
s2smodern

Comunismo pugni chiusiSempre per la serie “quanto fa ridere quando qualcuno accredita Federico Pizzarotti come uno di sinistra”: detto dell’aggressione alle prerogative sindacali del tesserato Usi-Ait che ha denunciato quanto accadeva al dormitorio di strada Santa Margherita ( LEGGI DELL’UNICO OPERATORE PAGATO PER DORMIRE ), della deplezione di beni comuni come la vendita di azioni Iren ( LEGGI ) a vantaggio di partecipate in rosso di bilancio o la vendita di azioni di partecipate in attivo (

0
0
0
s2smodern

Busitalia Daniele Diaz SalernonotizieUna contesa legale come non se ne leggevano da tempo, quella che emerge dalle pagine (80, in versione word!) della sentenza emessa dal Tar di Parma sull’assegnazione del bando di gara del trasporto pubblico locale, inizialmente vinto da Busitalia, società privata sorta da una costola di Ferrovie dello Stato, ed oggi annullata e, implicitamente, riaffidata in via temporanea a Tep.

Non per essere autocelebrativi, ma una buona metà della sentenza è stata preannunciata

0
0
0
s2smodern

Michele Alinovi assessore allurbanistica PizzarottiSiamo al settecentododicesimo annuncio, o giù di lì. Periodicamente, quando il livello di gradimento del pubblico (più che del cittadino) cala sotto il livello di guardia, l’ufficio stampa del Comune di Parma ( LEGGI ) dà comunicazione rispetto ai lavori al parco Ducale sul lato che guarda l’Efsa.
Dovete pensare, tanto per darvi un’idea, che ai primi annunci dava risposta il neoeletto Consigliere comunale Massimo Iotti, che intervistavamo proprio nei

Sostieni Rossoparma con una donazione

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner