Cronaca

Politica

(S)comunicati stampa

0
0
0
s2smodern

Carabinieri 112Avevano rapinato una villa a Traversetolo con efferatezza, terrorizzando tre donne: uno degli autori è stato arrestato dai Carabinieri di Benevento. Domiciliato ad Orta di Atella, comune di confine tra le province di Caserta e Napoli, il 33enne aveva infatti compiuto colpi anche ad Amorosi e nel casertano.
Perciò i Carabinieri hanno eseguito la disposizione del gip beneventano e hanno notificato in carcere l’ennesima accusa. Di quella banda sono stati arrestati anche altri

0
0
0
s2smodern

Carabinieri 112I Carabinieri di Colorno hanno arrestato, su ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal GIP Dott.ssa Sara Micucci del locale Tribunale, a seguito di richiesta della Procura della Repubblica di Parma nella persona del Sot. Proc. Dott. Fabrizio Pensa che ha coordinato le indagini, due donne (S.L. 28enne – T.R. 30enne), entrambe residenti nella provincia di Reggio Emilia, per concorso nel reato aggravato di furto commesso in danno del supermercato “LIDL”.

0
0
0
s2smodern

Uomo panorama scelte difficiliLa domanda che molto spesso ci affligge è se sia o meno meglio fare qualcosa e pentirsi di averla fatta o non farla per niente e poi magari rimuginare su cosa sarebbe successo se l'avessimo fatta.

Insomma, in breve: meglio avere rimorsi o rimpianti? Partiamo col fare chiarezza sul significato dei due termini: il rimorso è un pentimento per qualcosa che in passato si è fatto o detto e che invece non avremmo mai voluto fare o dire; il rimpianto invece è una forma di

0
0
0
s2smodern

ZFoto volantino noemi carrozzaTragedia nel mondo dello sport: Noemi Carrozza, 20 anni, giovane stella della nazionale italiana di nuoto sincronizzato, è morta in un incidente in motorino a Ostia, a Roma.
“La vogliamo ricordare così, mentre danza nell’acqua con tutta la passione che aveva”, scrive la Federnuoto. “Giungano a familiari, società ed amici le più sentite condoglianze dal presidente Paolo Barelli, dai presidenti onorari Salvatore Montella e Lorenzo Ravina, dai

0
0
0
s2smodern

Carabinieri ricettazione motorinoSolo chi ha posseduto un Ciao può capire la soddisfazione del protagonista di questa vicenda: i Carabinieri di Tizzano Val Parma hanno fermato durante un controllo A.E., 37enne pregiudicato: nella perquisizione all’abitazione hanno rinvenuto un Ciao azzurro carta da zucchero, privo di targa e libretto di circolazione. Dal numero di telaio sono risaliti ad una denuncia per furto del 1987: contattato il legittimo proprietario, hanno provveduto a mettergli a disposizione il mezzo.

0
0
0
s2smodern

Tribunale nuca giudiceLuigi Giuseppe Villani, ex rais di Forza Italia, rischia 4 anni di galera, l’ex ad di STT Andrea Costa 8. Sono due delle richieste di condanna formulate dal pm #SantaPaolapensacitu Dal Monte in seno al processo per Public Money.
Nell’inchiesta l’ex sindaco Vignali rimediò accuse per corruzione e peculato: al tempo Iren era ancora in divenire, ed Enia aveva una pertinenza diretta comunale. Il primo cittadino pare distrasse fondi dalle casse per finanziare la propria

0
0
0
s2smodern

Libia cartina geograficaLa compagnia petrolifera della Libia, la National Oil Corporation (Noc), ha interrotto il trasporto di greggio dai terminali di Ras Lanuf e Al-Sidra in conseguenza di un'offensiva sferrata dalle milizie capeggiate da Ibrahim Jadhran.
Secondo il presidente della societa', Mustafa Sanalla, l'attacco costituisce "un crimine di guerra" e in questa fase "la priorita' e' la sicurezza dei lavoratori".
Ieri la Noc aveva riferito che in conseguenza dell'offensiva la produzione petrolifera della Libia era

0
0
0
s2smodern

LGBT bandiera arcobaleno nel cieloHANNO SUBITO BULLISMO, NON SANNO DOVE RIVOLGERSI PER AVERE AIUTO 

Seconde generazioni Lgbt: vuoto normativo e mancanza di supporto reale. È quanto emerge dalla ricerca "Gip - Generations in progress" sui bisogni dei giovani di seconda generazione Lgbt presentata nell'ambito del seminario "Orgoglio e pregiudizio" che si e' svolto oggi al Cassero Lgbt Center di Bologna. "Alcuni degli intervistati hanno rivelato di essere stati vittime di bullismo, di non aver trovato supporto durante

0
0
0
s2smodern

Coop Eurosia lavoratori scioperoUna mattinata di lotta e di rivendicazioni per i lavoratori della Coop. Il volantino che distribuiscono ai frequentatori della catena è molto esplicito, nello spiegare punto per punto il motivo del loro sciopero.
"La nuova linea della Coop Nordest – ci spiega Francesca Balestrieri, della Cgil parmigiana - è di non dialogo con i dipendenti e con le rappresentanze sindacali: all'ultimo incontro, che abbiamo fatto con la direzione di sede il 6 di ottobre, la Coop ha detto "no" e

0
0
0
s2smodern

Polizia auto musoStamane un uomo, classe 1991, è stato arrestato per il reato di rapina impropria.
L’uomo aveva avvicinato in Piazzale Carlo Alberto dalla Chiesa un trentunenne, con la scusa di farsi offrire una sigaretta. Mentre la sua richiesta veniva soddisfatta, l’uomo ha sfilato dai pantaloni del malcapitato due banconote per un totale di quindici euro. Quest’ultimo, accortosi di esser stato derubato, ha preteso chiaramente la restituzione del denaro sottratto, ma per tutta risposta

0
0
0
s2smodern

Provincia di Parma Bardi Borgotaro Ponte Remola1Il maltempo invernale aveva causato il cedimento di un muro. I lavori, eseguiti con somma urgenza, hanno comportato per la Provincia una spesa di 40 mila euro.


Parma, 15 giugno 2018 – La Provincia di Parma – Servizio Viabilità comunica che sono terminati i lavori per la messa in sicurezza del Ponte in località Remolà, sulla strada provinciale 21 Borgo Val di Taro – Bardi.
Il ponte era stato danneggiato nel dicembre scorso dalle abbondanti precipitazioni e

0
0
0
s2smodern

Carcere braccia che escono dalle sbarreSergio lavora al Consiglio nazionale delle ricerche, ha 57 anni e tre figli, ed e' volontario dell'associazione San Giovanni Bosco. Ha partecipato al laboratorio di scrittura autobiografica per papa' detenuti e papa' volontari dal titolo 'In nome del padre verso Sud', che si e' svolto alcuni giorni fa nella casa circondariale di Cosenza.

"E' stata una esperienza emozionante: prima di iniziare avevo uno schema in mente che e' stato totalmente ribaltato- racconta- sono rimasto stupito dalla

Sostieni Rossoparma con una donazione