0
0
0
s2smodern

Continua il testa a testa tra le prime due del campionato; prima vittoria anche per il Verona di Gigi Del Neri

    Dopo l'anticipo di ieri, che ha visto la Roma di Spalletti vincere a Reggio Emilia contro il Sassuolo ( LEGGI LEGGI), si sono disputate oggi il resto delle partite della 23a giornata di serie A.
Si comincia alle 18.30 con Frosinone-Bologna, con i ciociari disperatamente in cerca di punti in chiave salvezza, mentre il Bologna cerca di consolidare la propria posizione a centro classifica, e di mettere quanti più punti possibile tra loro e la zona retrocessione.
Succede tutto nella ripresa: dopo aver sfiorato due volte il vantaggio nel primo tempo prima con Ferrari e poi con Floccari, il Bologna subisce la reazione del Frosinone, che

0
0
0
s2smodern

Per i giallorossi seconda vittoria di fila, che vale l'aggancio all'Inter, a -1 dalla Fiorentina.

    Al Mapei Stadium stasera si affrontano Sassuolo e Roma nell'anticipo della 23a giornata di Serie A . La partita è stata a forte rischio data la forte nebbia che incombeva minacciosa, salvo poi diradarsi in tempo per l'inizio della partita. La squadra di casa non sta attraversando esattamente il suo momento migliore, dato che ha raccolto solo due punti nelle ultime quattro partite (non vince dalla

0
0
0
s2smodern

                  Allo Juventus Stadium si affrontano Juventus ed Inter, andata di semifinale di finale di Coppa Italia. L'Inter, dopo aver pareggiato in casa contro il Carpi, si trovano davanti una delle squadre più in forma del campionato.

Allegri lascia in panchina Dybala e schiera in attacco Morata e Mandzukic. Per Mancini il tridente Biabiany-Ljaic-Jovetic.

0
0
0
s2smodern

        At the Juventus Stadium the home team challenges Inter Milan for the first leg of the seminal of Coppa Italia. Mancini's team, after a draw in th home match against Carpi, faces a team in a great moment. Allegri leaves Dybala on the bench, and for the attack choses Morata and Mandzukic. Mancini choses the trident: Biabiany-Jovetic-Ljaic

 

THE FORMATIONS

JUVENTUS (3-5-2):
Neto, Caceres, Bonucci, Chiellini, Cuadrado, Asamoah, Marchisio, Pogba, Evra, Mandzukic, Morata
On the bench:Buffon

0
0
0
s2smodern

Il giovanissimo pilota corre per l'MRD Racing di Pilastro che quest'anno festeggia 10 anni

Parma, 18 dicembre 2015 – A soli 19 anni Luca Sozzi ha conquistato il primo posto nel Campionato regionale Uisp Agostini MX1. Una vittoria che è diventata il miglior regalo per il suo team, l' MRD Racing di Pilastro che proprio quest'anno spegne le dieci candeline.
Il 2015 è stato un anno d'oro per la società sportiva fondata nel 2005 da Massimo Merli, Davide Cattabiani e Raffaele Coruzzi, con Sozzi

Sostieni Rossoparma con una donazione