0
0
0
s2smodern

Parma Piazza Salvo DAcquisto virtualeDa venerdì 18 maggio sarà attivo il nuovo varco situato in piazzale Salvo D'Acquisto. Si tratta del quarto occhio elettronico che vigilerà sull'accesso al centro storico: si aggiunge, infatti, a quelli presenti all'inizio di via XXII Luglio, quello posizionato in viale Toscanini appena dopo l'incrocio con ponte Caprazucca verso il centro città, e quello posizionato in viale Mariotti all'altezza della rotatoria con la Pilotta verso il centro città.

L'attivazione del varco di piazzale Salvo D'Acquisto è stata preceduta, come previsto dalla normativa vigente, da una fase sperimentale di un mese, in cui gli agenti della polizia municipale hanno fornito indicazioni agli automobilisti sulla prossima attivazione del nuovo varco.

Non potranno transitare, come vale per gli altri varchi, i mezzi che sono sprovvisti di permesso per le ZTL – Zone a Traffico Limitato - del Centro Storico. Gli orari di divieto di accesso per i mezzi non autorizzati saranno gli stessi previsti per i due varchi di viale Mariotti e viale Toscanini: dalle 7.30 alle 19.30.

“L'attivazione del nuovo varco – spiega l'assessore alla Sostenibilità Ambientale e Mobilità, Tiziana Benassi – è stato previsto come misura di tutela di chi rispetta le regole a scapito di chi, invece, le elude. Mi preme precisare che esso si inserisce in un quadro che non vede cambiamenti né di regolamentazione né di Piano Sosta. Le limitazioni, infatti, sono le stesse di prima, semplicemente aumentano i controlli per garantire una maggiore equità di trattamento verso i cittadini, in particolare quelli che rispettano le regole”.

Il nuovo varco, quindi, si configura più come una misura contro i furbetti abituati ad eludere le regole legate alla sosta in centro storico, che un allargamento della zona interdetta al traffico.

Sostieni Rossoparma con una donazione