0
0
0
s2smodern

Coldiretti Parma bambini scuolaSuona la campanella e Coldiretti arriva puntuale nelle scuole con il progetto pedagogico Educazione alla Campagna Amica che, per l’anno scolastico 2016/2017, propone il percorso didattico con relativo concorso sul tema “Paesaggio rurale e produzioni tipiche. Le relazioni tra l’uomo, l’ambiente e l’agricoltura”.
Promosso in collaborazione con Donne Impresa, con il patrocinio dell’Ufficio scolastico regionale, il progetto si pone l’obiettivo – comunica Coldiretti Parma - di far riscoprire agli alunni il ruolo dell’agricoltura nella gestione del paesaggio e dell’ambiente, le produzioni agricole locali, e di promuovere nelle nuove generazioni comportamenti responsabili nelle scelte alimentari e rispettosi dell’ambiente.
Il Percorso, di carattere multidisciplinare, è rivolto, quest’anno - evidenzia Coldiretti Parma - non solo alle scuole dell’infanzia, elementari e medie di Parma e provincia, ma anche agli istituti superiori, per veicolare, attraverso strumenti didattici, attività e visite guidate, il concetto di Genius loci, in modo che i ragazzi possano comprendere e distinguere lo Spirito del luogo nel quale vivono, per amarlo e rispettarlo.
Alle scuole che aderiscono al progetto verranno distribuiti una dispensa e supporti informatici che faranno da guida agli insegnanti e agli alunni alla scoperta della relazione tra il paesaggio rurale e i prodotti agricoli tipici territoriali per comprendere l’importanza della biodiversità, della coltivazione dei campi per la tutela del territorio, del consumo responsabile dei prodotti locali e di stagione.
Al termine dell’anno scolastico – conclude Coldiretti Parma - verranno premiati, in una grande festa finale, i migliori elaborati prodotti dalle scuole sul tema assegnato e allestita una mostra ad hoc di tutti i lavori presentati.
Le scuole interessate a partecipare possono iscriversi inviando alla Federazione provinciale Coldiretti di Parma ( tel.0521/901411 - Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.  – Fax 0521/291674) la scheda di adesione entro il prossimo 15 novembre.

Sostieni Rossoparma con una donazione