0
0
0
s2smodern

 FLORENCE, ITALY – “Radio Italia China” is born in Prato (with the patronage of the municipality), the first sino-italian radio in Italy. The two main purposes of this radio are to interact and to experiment, in a multicultural and multilinguistic way, with a rich program that mirrors perfectly its innovative and multiethnical philosophy.
The radio, conceived by Andrea Franceschini, first and unique in its genre, was realized by italians and chinese: information and amusement

0
0
0
s2smodern

Roberta Pinotti. ministro della DifesaROMA – “Non abbiamo nessuna intenzione di andare in guerra: l’Italia ha affermato e ribadito la disponibilità ad aiutare le legittime autorità libiche a stabilizzare il Paese, nel quadro di un intervento multinazionale”. Lo afferma Roberta Pinotti, ministro della Difesa, in una intervista all’Unità.
Pinotti aggiunge: “Abbiamo ben presente la necessità di stabilizzare la Libia, e sappiamo che questo non potrà mai avvenire

0
0
0
s2smodern

ROMA – A cinque anni dal disastro dell’11 marzo alla centrale nucleare di Fukushima, in Giappone, la vicina citta’ di Tomioka e’ abbandonata. Il livello di radiazioni e’ ben al di sopra del limiti consentiti: le ultime rilevazioni parlano di 4,01 microSievert/ora. Anche in diverse zone circostanti il pericolo di esposizione alle radiazioni e’ ancora molto alto, sebbene il governo spinga molti sfollati a far rientro nelle loro case.
A descrivere la situazione

0
0
0
s2smodern

 ROMA – Un raro ed eccezionale intervento effettuato con successopresso l’Unità operativa di Chirurgia senologica del Policlinico A. Gemelli di Roma: l’equipe del professor Riccardo Masetti, che dirige la struttura afferente all’Area Salute della Donna dell’ospedale universitario, ha rimosso untumore mammario di ben 15 chili di peso, a una paziente sessantenne che, ‘paralizzata’ dalla paura della malattia e dall’imbarazzo, ha atteso anni

0
0
0
s2smodern

  ROMA – Stipendi da capogiro per periodi di lavoro limitati. Sono le proposte fatte a ricercatori e professori del nostro Paese dalla “Nanjing University of the Arts” e dallo “Jiangsu college of Information Technology”. I compensi proposti da quest’ultimo, ad esempio, oscillano tra i 50-70mila dollari annui di ricercatori e assistenti per arrivare fino a 100mila dollari nel caso degli “Academic leader” che dovranno essere rigorosamente

0
0
0
s2smodern

Guardia di FinanzaROMA – Dalle prime ore dell’alba, oltre 250 finanzieri del Comando Provinciale di Roma stanno eseguendo oltre 50 perquisizioni e dando esecuzione a 19 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di dirigenti e funzionari di ANAS SPA, di imprenditori titolari di aziende appaltatrici di primarie opere pubbliche e di un avvocato. Sequestrate disponibilità finanziarie per circa 800.000 euro, profitto dei delitti di corruzione. Coinvolto anche un politico, deputato della XVII

0
0
0
s2smodern

Exposanita 2016EXPOSANITÀ: E NON SONO SOLO ARCHITETTONICHE, ANCHE INFORMATICHE (DIRE) Bologna, 11 mar. - Nonostante in Emilia-Romagna gli alunni con disabilita' iscritti nell'anno scolastico 2014-2015 siano stati ben 15.855, il 2,6% del totale, "gli istituti presentano numerose barriere che non li rendono inclusivi. Tra queste l'assenza di segnali visivi, acustici e tattili per favorire la mobilita' all'interno della scuola di alunni con disabilita' sensoriali; la mancanza di percorsi interni ed

0
0
0
s2smodern

 FIRENZE – Nasce a Prato (con il patrocinio del Comune) “Radio Italia Cina“, la prima radio sino-italiana d’Italia. Interagire e sperimentare, questi i due obiettivi principali della nuova radio, declinati in chiave multiculturale e multilinguistica, con un ricco palinsesto che ne rispecchia in pieno la filosofia innovativa e multietnica.

La radio, ideata da Andrea Franceschini, prima e unica nel suo genere, è realizzata da italiani e cinesi, per gli italiani e i

0
0
0
s2smodern

 ROMA – “Stiamo lavorando anche con la UEFA per cercare di trovare una soluzione al problema razzismo nel calcio, ma come si dice ‘Roma non è stata fatta in un giorno’ bisogna continuare piano piano. Ci stiamo lavorando. E’ anche una questione di comunicazione e di educazione”.

È quanto dichiarato dall’ex campionessa di salto in lungo e attuale responsabile della Commissione per l’integrazione della Federcalcio, Fiona May, a margine

0
0
0
s2smodern

   ROMA – Il Tribunale per i minorenni di Roma ha riconosciuto, con una nuova sentenza, il diritto a una coppia di due donne a essere entrambe mamme di tre bambini, attraverso un’adozione ‘incrociata’ che considera tutti e tre figli delle conviventi. Lo annunciano Rete Lenford (l’avvocatura per i diritti Lgbti) e Famiglie Arcobaleno sottolineando anche che ieri in Svizzera la Camera dei Cantoni ha approvato a grande maggioranza una riforma della legge sulle adozioni

Sostieni Rossoparma con una donazione