0
0
0
s2smodern

Aemilia Aula processo frontaleREGGIO EMILIA – Massiccia presenza della società civile nell’udienza di questa mattina del processo Aemilia contro la ‘ndrangheta.
Nell’aula speciale del Tribunale di Reggio Emilia hanno assistito infatti al processo, oltre a due delegazioni di Anpi di Reggio Emilia e Istituto Cervi, anche una ventina di studenti reggiani della scuola superiore “Canossa” di Reggio Emilia.
“Attraverso questo processo si arriverà a stabilire la verità

0
0
0
s2smodern

Beppe Grillo orripilanteROMA – “Ora si fanno spazio persone in gambissima, motivate, e io sono orgoglioso di aver fatto un passo a lato“. Lo dice Beppe Grillo in una intervista alla rivista ‘Rolling stone’. Però, aggiunge, “il Movimento non è stato ancora capito bene. Non è una cosa che si spiega, bisogna entrarci. È come imparare a nuotare, ti devi buttare in acqua. Entrandoci si capisce che non si tratta semplicemente di diventare sindaco, occupare una

0
0
0
s2smodern

Polizia auto musoMODENA – Cemento ‘debole’ per la scuola da far risorgere sulle materie del sisma. E come? Ecco come: i tecnici delle due aziende finite nella bufera, la Betonrossi e l’AeC, “si accordano per sostituire tutta la partita di provini relativa al cantiere Frassoni”. E questo “all’insaputa della direzione lavori che rappresenta il committente della scuola”, ovvero il Comune di Finale Emilia, per un edificio “sottoposto alla supervisione

0
0
0
s2smodern

Foto casa tra le maniINTESA CON PREFETTURA: SERVE INFORMATIVA PURE PER PICCOLI IMPORTI (DIRE) Reggio Emilia, 25 mag. - Giro di vite nei controlli sugli appalti per Acer Reggio Emilia. L' Azienda per la casa ha infatti siglato oggi un nuovo protocollo con la Prefettura che prevede l'informativa antimafia anche per importi di modesta entita', inferiori ai limiti di legge.

In particolare il documento sara' richiesto alle aziende per lavori pubblici entro i 250.000 euro (la soglia di legge e' di 5 milioni) e fino a

0
0
0
s2smodern

ZFoto Obama a HiroshimaROMA – “Settantuno anni fa, in una mattina luminosa, la morte e’ caduta dal cielo e il mondo e’ cambiato per sempre”. Cosi’ il presidente degli Stati Uniti Barack Obama, inizia il suo discorso al memoriale di Hiroshima.
“Siamo venuti qui- ha detto il presidente americano- perche’ una forza terribile e’ stata rilasciata in un passato non cosi’ distante. Siamo venuti qui per piangere i morti, centinaia di migliaia di uomini, donne

0
0
0
s2smodern

ZFoto Google MagentaROMA – Una ne pensa, cento ne fa. Google non ce la fa proprio a rimanere con le mani in mano. L’ultima “invenzione” in ordine di tempo è “Magenta”, il progetto legato allo sviluppo di un’intelligenza creativa artificiale che possa simulare e superare quella umana. L’idea è stata presentata al Moogfest – festival di musica e tecnologia – in corso, in questi giorni, a Durham in North Carolina.
Durante la manifestazione

0
0
0
s2smodern

ZFoto annunciatrici OrsomandoROMA – Con l’ultima apparizione delle annunciatrici Tv – sabato 28 maggio alle ore 16,25 – gli italiani diranno addio, dopo 62 anni, non solo ad un pezzo di storia della televisione ma anche ad una fetta di ‘costume’ nazional popolare. La Rai ha preso la sua decisione ‘pensionando’ le ultime due superstiti: Claudia Andreatti (Miss Italia 2006) e Elisa Silvestrin (Miss Cinema 2006). Per loro un decennio di annunci e sorrisi nelle case degli

0
0
0
s2smodern

ZFoto diversity media awardsROMA – Il 23 maggio si sono svolti a Milano i Diversity Media Awards 2016. Nel corso della serata, organizzata dall’associazione Diversity presieduta da Francesca Vecchioni, sono intervenuti la senatrice Monica Cirinnà e il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia e sono stati consegnati i premi ai media (tv, radio, web, cinema, pubblicità, stampa, tg) ed ai personaggi che nel 2015 hanno contribuito alla rappresentazione valorizzante delle persone e delle tematiche LGBT

0
0
0
s2smodern

ZFoto Alice Laroni ROMA – È Alice Laroni la vincitrice 2016 del Premio Rita Levi-Montalcini, assegnato dal 1999 dalla Fondazione di Aismper riconoscere l’impegno e il valore dei giovani ricercatori nella ricerca scientifica sulla sclerosi multipla. Co-autrice di 21 pubblicazioni, Alice Laroni riceve il premio per i risultati ottenuti in due importanti ambiti della ricerca su questa malattia cronica e progressivamente invalidante, che colpisce il sistema nervoso: la ricerca di base sulle cause

0
0
0
s2smodern

Foto Operaio saldatoreROMA – A marzo 2016, rispetto al mese precedente, nell’industria si rileva una diminuzione sia per il fatturato (-1,6%), sia per gli ordinativi (-3,3%). La contrazione del fatturato è sintesi della flessione del 2,6% sul mercato interno e di un lieve incremento (+0,1%) su quello estero. Il calo degli ordinativi è verificato sia sul mercato interno (-1,5%), sia su quello estero (-5,8%).

La contrazione del fatturato è verificata anche considerando la dinamica

Sostieni Rossoparma con una donazione