0
0
0
s2smodern

Lavoro accordo stretta di manoÈ stata presentata oggi alla presenza del presidente della Camera, Roberto Fico, la prima edizione del rapporto – a cura dell’associazione indipendente Riparte il futuro e di I-Com (Istituto per la Competitività) – ‘Italia interrotta: il peso della corruzione sulla crescita economica’. Uno studio, condotto sulla base di analisi statistiche ed econometriche, che risponde all’urgenza di valutare l’entità dell’impatto di tangenti

0
0
0
s2smodern

Migranti affogati coste libiaSarebbe di oltre 100 persone il bilancio delle vittime di un naufragio avvenuto al largo della Libia lo scorso 1° settembre. Lo riferisce Medici senza frontiere, che ha riportato le testimonianze di alcuni dei sopravvissuti, soccorsi dalla Guardia costiera libica e successivamente trasferiti a Khoms (a est di Tripoli). Tra le vittime, ci sarebbero anche venti bambini tra cui due piccoli di 17 mesi. Solo due corpi sono stati recuperati. Un sopravvissuto ha riferito che è stata

0
0
0
s2smodern

ZFoto volantino sport donne sportDodici donne, dodici atlete, dodici storie di vita. È ‘Donne di Sport’, l’ebook edito da Alley Oop – Il Sole 24 Ore, scritto dalla giornalista Tiziana Pikler per raccontare chi ha fatto grande lo sport italiano. Il libro, con il patrocinio del Coni e la prefazione del presidente Giovanni Malagò, è stato presentato questo pomeriggio a Roma nel Giardino dell’Airone della Scuola dello Sport del Coni al Cpo dell’Acqua Acetosa

0
0
0
s2smodern

Cambogia opposizione Kem SokhaE' stato liberato su cauzione Kem Sokha, figura di spicco dell'opposizione in Cambogia, arrestato e incarcerato un anno fa: ad annunciarlo e' stato oggi il suo avvocato, Chan Chen.
Secondo il legale, "Sokha ha lasciato la prigione e si trova ora nella sua casa", a Phnom Penh.
Dirigente del Partito di salvezza nazionale della Cambogia (Cnrp), forza politica dichiarata fuorilegge a novembre, Sokha e' accusato di "tradimento" e "spionaggio".
Dopo le elezioni di luglio, che hanno confermato al potere

0
0
0
s2smodern

Ungheria Viktor Orban primo pianoVia libera da Strasburgo all’avvio di una procedura di infrazione, prevista dall’articolo 7 del Trattato dell’Unione Europea, volta a prevenire il rischio di violazione dei valori dell’Ue in Ungheria. Sostegno all’attivazione del processo era stato espresso anche dal capogruppo dei Partito popolare europeo Manfred Weber nonostante del Ppe faccia parte anche il partito del primo ministro di Budapest, Viktor Orban. Il testo all’esame degli eurodeputati &egrave

0
0
0
s2smodern

Mauritania cartina geografica area"Il mondo libero forse non sa che c'e' un Paese che gestisce cosi' le elezioni..." Si indigna Yacoub Diarra, parlando al telefono con l'agenzia 'Dire' dalla capitale mauritana Nouakchott. Diarra e' nato nel 1979 da padre bambara e madre di etnia haratin, la discriminata comunita' nera di Mauritania. Alle elezioni legislative e regionali del primo settembre si e' candidato con il movimento abolizionista Ira, che
lotta contro un sistema schiavistico ancora radicato nel Paese, e che opprime

0
0
0
s2smodern

ZFoto volantino salvini orbanCordiale telefonata tra Silvio Berlusconi e il premier ungherese Victor Orbán. Lo riferisce l’ufficio stampa dell’ex premier. Nella conversazione il leader di Forza Italia ha annunciato che oggi a Strasburgo gli eurodeputati azzurri voteranno contro la richiesta di attivazione dell’articolo 7 del Trattato Ue per rischio di violazione dello stato di diritto in Ungheria. Ad Orban il presidente Berlusconi ha confermato la sua amicizia e l’appoggio al partito del

0
0
0
s2smodern

ONU Palazzo di Vetro New YorkSi infiamma il dibattito sulla questione migranti dopo le dichiarazioni a Ginevra di Michelle Bachelet, che oggi nel suo discorso di insediamento a capo dell’Alto commissariato Onu per i diritti umani (Ocha), ha dichiarato di voler “mandare personale in Italia per monitorare il forte aumento segnalato di razzismo contro migranti, afrodiscendenti e rom”. “L’Unione Europea dovrebbe essere incoraggiata a stabilire un’operazione dedicata alla ricerca e al

0
0
0
s2smodern

ZFoto volantino siria madri berlino 9“Ho deciso di venire a Berlino col pullman delle Famiglie per la libertà, perché io e i miei cari condividiamo qualcosa di molto importante con le donne di questa associazione: in Siria abbiamo un familiare scomparso, di cui non si hanno più notizie”. Così all’agenzia ‘Dire’Immacolata Dall’Oglio, una delle sorelle di padre Paolo che, a cinque anni dalla sparizione a Raqqa del gesuita romano, continuano a chiedere giustizia

0
0
0
s2smodern

Denaro banconcote a ventaglioDalle prime luci dell’alba di ieri i militari della Guardia di Finanza di Bologna e Reggio Emilia, coordinati dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di quest’ultimo capoluogo di Provincia, stanno eseguendo una serie di perquisizioni in tutta Italia nei confronti degli appartenenti a un sodalizio criminale responsabili – a vario titolo – della commissione di una pluralità di reati di natura fiscale e fallimentare, riciclaggio, truffa ai danni dello

Sostieni Rossoparma con una donazione