0
0
0
s2smodern

ZFoto ponte sardegna 4Troppa pioggia, un fiume che esonda, un ponte che crolla. E’ successo oggi pomeriggio nel Sud della Sardegna: a crollare è stato il ponte lungo la statale 195, che parte da Cagliari e collega i comuni di Capoterra e Pula e termina a San Giovanni Suergiu. Il ponte che è crollato corre sopra il rio Santa Lucia: ora la statale è letteralmente tagliata in due.
Sulla stessa statale, sempre oggi, un pezzo di asfalto aveva ceduto e si era formata una voragine. Tanto che la strada era già stata chiusa al traffico all’altezza del ponte della Scafa.
Anci: “E’ emergenza, servono aiuti concreti”
“Anci Sardegna segue con crescente apprensione l’evoluzione delle condizioni meteo nella Sardegna sud orientale. Le immagini che giungono ci raccontano in maniera inequivocabile il dramma che stanno vivendo quelle popolazioni e i loro amministratori”. Così in una nota il presidente dei Anci, Emiliano Deiana, dopo l’ondata di maltempo che sta colpendo in particolare la Sardegna meridionale.
“Le istituzioni tutte si stringano alle comunità colpite e ai loro sindaci e amministratori- le parole di Deiana-. È il momento della solidarietà istituzionale e degli aiuti concreti in situazioni di emergenza come queste. La popolazione segua le indicazioni delle istituzioni”.

Sostieni Rossoparma con una donazione