0
0
0
s2smodern

Facebook palco Mark ZuckerbergNovità in casa Facebook. Il social network più conosciuto al mondo nel 2018 cambierà il suo algoritmo così da favorire post, video e foto di amici e famigliari piuttosto che post pubblicati da aziende, testate o singoli marchi con i quali non è possibile interagire. Ad annunciare il cambiamento Mark Zuckerberg per cui è responsabilità dello stesso Facebook “aiutare le persone a restare connesse” e fare in modo che il tempo speso sul social network “sia tempo di qualità”.
Cambia quindi l’obiettivo di Facebook, o per meglio dire torna alle origini, passando dall'”aiutare l’utente a trovare contenuti rilevanti” a favorire “le interazioni socialmente significative” a scapito di “contenuti passivi”, cioè articoli e video che non permettono interazioni.
Il rischio è quello di restare chiusi nella nostra comunità virtuale interagendo sempre di più con persone che condividono il nostro pensiero.

Sostieni Rossoparma con una donazione