0
0
0
s2smodern

Madagascar unico cinemaFile e tutto esaurito al Plaza, l’unico cinema del Madagascar, aperto nei giorni scorsi nella capitale Antananarivo. Sono passati 20 anni da quando aveva chiuso l’ultimo cinema dell’isola a largo della costa africana.
Negli anni ’90 le ultime sale erano state trasformate in centri commerciali o affittate a comunità religiose.
Ottocento posti a sedere, uno schermo con base di 13 metri, un sistema sonoro all’avanguardia e la possibilità di proiezioni in 3D.
Secondo servizi pubblicati dalla stampa e dalla tv del Madagascar, molti degli spettatori non erano mai entrati in un cinema: “Ci sono tante persone e i bambini sono felicissimi” ha raccontato una giovane madre.
L’idea di restaurare un vecchio anfiteatro abbandonato per farlo diventare un cinema moderno è stata di Andry Raobelina, amministratore delegato dell’emittente malgascia ‘Canal7:’ “Il cinema è una passione, è un modo per introdurre nuovamente la cultura cinematografica nel Paese”.
I giornali malgasci sottolineano che il Plaza è accessibile alle classi medio-alte. Per chi ama l’intrattenimento e non ha la possibilità di andare al cinema, invece, ci sono sempre le sale con panche di legno e televisione.

PER APPROFONDIRE LEGGI LEGGI

Sostieni Rossoparma con una donazione

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner