0
0
0
s2smodern

ZFoto Taglio nastro Collecchio 6 Antonella SchianchiSabato 11 giugno 2016 è uno di quei giorni che l’Assistenza Volontaria di Collecchio, Sala Baganza e Felino non dimenticherà mai. Il giorno in cui sono state inaugurate due ambulanze nuove di zecca, nome in codice “Collecchio 4” e “Collecchio 6”.
Due mezzi che testimoniano la generosità dei cittadini e il coronamento di tanti sacrifici per i volontari di via Rosselli, costretti dall’accreditamento a mandare in pensione le vecchie due

0
0
0
s2smodern

Carabinieri Parma fiancata auto militari in sfondoNe hanno portati via parecchi, di gioielli e beni, dalla casa di Pontetaro: è nella località a ridosso dei comuni di Noceto e Fontevivo (entrambe amministrazioni di destra-centro, con tanti cari saluti alla retorica legalitaria) che i ladri hanno concentrato la loro attenzione in queste ore.

Sono entrati in una villetta tagliando la rete di recinzione, e incuranti del pastore tedesco messo a guardia della proprietà privata, hanno fatto razzia di beni e valori ( 12 mila

0
0
0
s2smodern

LIFC Brunella Bonazzi targaLIFC Emilia onlus, in occasione del suo 30°anniversario, il 18 e 19 giugno 2016, organizza una 24 ore di Green Volley (campi su erba), presso il Centro Sportivo di Sorbolo, dove tutti sono invitati a partecipare.
Tra gli altri scenderà in campo, a fianco della Lega italiana Fibrosi Cistica Emilia, la Nazionale Italiana Trapiantati e Dializzati Volley‬, per vivere un momento di festa insieme e dimostrare ancora una volta che dopo un trapianto‬, non solo si può tornare ad una

0
0
0
s2smodern

Carabinieri 112La più classica guerra tra poveri, di quelle che spingono a litigare in maniera feroce per un pezzo da recuperare. Un oggetto che, recuperato, frutterà pochi euro. E' quanto sembra probabile essere accaduto a Lesignano de' Bagni, località pedemontana incastonata tra Langhirano e Traversetolo.
In prossimità di una sorta di isola ecologica un ragazzo è stato pestata a sangue, con una violenza che porta ora i medici a riservare la prognosi. Autori, pare questa

0
0
0
s2smodern

Carabinieri 112 fiancata auto BELLAUna vita da incubo, quella vissuta da una ragazza di appena 25 anni. Ha semplicemente lasciato in compagno, 33enne fidentino come lei: un gesto naturale, quante volte capita nella vita di una persona! Non di questo avviso lui, che ha iniziato un vero e proprio assedio fatto di messaggini, telefonate ed agguati. A spingerlo a migliori consigli sarebbe dovuto bastare il divieto di avvicinamento emesso a febbraio, e così non è stato. Non pago, è quindi comparso davanti al

0
0
0
s2smodern

ZFoto Uisp conclusione gocce di sportGiochi all'aperto e medaglie per tutti: con una grande festa nel Parco Nevicati di Collecchio si è conclusa l'avventura dell'edizione 2016 di Gocce di Sport. Il progetto, rivolto a ragazzi ed adulti con disabilità mentale, psichica sensoriale o disturbi legati alla sfera della personalità o dell'inserimento sociale è stato organizzato dall'area Sport e Diritti Sociali del Comitato Uisp di Parma, finanziato dai Piani di Zona ed ha coinvolto l'Asp di langhirano, l'aps

0
0
0
s2smodern

Carabinieri muso auto con scritta BELLAColtivava parecchi interessi tipo il calcio, ma evidentemente non solo quelli. Un sorbolese 48enne era già stato pizzicato a novembre per possesso e coltivazione, e ieri sera ha ricevuto la più classica delle “perquise” da parte dei Carabinieri della stazione di Sorbolo.

In casa parecchi grammi di hashish, nel giardino di casa (condiviso) 4 piantine e 35 germogli di canapa indiana. L'uomo ha cercato in fretta e furia di sbarazzarsi di tutto l'armamentario, ma essendo

0
0
0
s2smodern

Violenza di genere donna schiaffeggiataLa violenza di genere non conosce regionalità, fasce di età o altre forme di distinzione: è un problema maschile che casomai assume sfumature differenti. Ne sa qualcosa la povera 28enne di Mezzani, a lungo “schiavizzata” da un compagno violento e prevaricatore, un 36enne anch'egli residente nel comune parmense.

“Il merda” di oggi non si faceva problemi neanche davanti ai figli piccoli: botte, minacce, insulti come se nulla fosse.
La donna non poteva

0
0
0
s2smodern

Ambulanza stortaLe strade della nostra provincia si sono riempite, come ogni anno, di ciclisti: il bel tempo porta gli appassionati di questo sport ad inforcare la due ruote e a mettersi alla prova nelle strade più o meno affollate della periferia e quindi del parmense. Purtroppo qualche volta accadono eventi tragici, e uno di questi ha coinvolto ieri pomeriggio un parmense noto e benvoluto, anche per la propria attività di grafico pubblicitario, Paolo Saracchi.
L'uomo, uscito per una sgambata

0
0
0
s2smodern

Carabinieri 112Una bravata da adolescenti, ma è proprio a quell'età che si imparano le lezioni che determinano che tipo di adulto sarai. Così ecco che durante una festa di fine anno di un istituto superiore di Parma al Fuori Orario due ragazzi di 18 e 17 anni ha convinto con un raggiro un 16enne a farsi dare la cifra di 15 euro, minacciandolo con un coltello quando questi ha cercato di farseli ridare.

Lo stratagemma è consistito nel fingersi esponenti delle forze dell'ordine per

Sostieni Rossoparma con una donazione