0
0
0
s2smodern

Tribunale bancone togaE’ raro che il giudice commini una pena più alta di quella richiesta dal pubblico ministero, ma nel caso di G.C., 61enne mediatore immobiliare, è quanto è accaduto: il pm Lino Vicini aveva chiesto 7 anni, il giudice Luca Agostini lo ha condannato a 7 anni, 6 mesi e 15 giorni per i reati di truffa aggravata e calunnia.

La pena prevede anche l’interdizione ai pubblici uffici per 5 anni e la sospensione dalla professione di immobiliarista per 3.
Che cosa faceva

0
0
0
s2smodern

ZFoto Festival Multiculturale 2017Appuntamento con il mondo e la magia dei suoi infiniti colori: al Parco Nevicati di Collecchio, torna per tre sabati e domeniche la ventunesima Festa Multiculturale. Più di 100 associazioni ci aspettano il 24 e 25 giugno, 1 e 2 luglio, 8 e 9 luglio, per sei serate indimenticabili al fresco di un parco secolare, in un’atmosfera davvero unica.

Dove altro potrete assaggiare 31 cucine diverse, da tutto il pianeta? Dalla A di Afghanistan, alla T di Tunisia, passando per la Costa

0
0
0
s2smodern

Ambulanza diurnaPoggio di Sant’Ilario che si confronta con un episodio inaspettato e cruento: un uomo ha tentato di uccidere la moglie gettando liquido infiammabile nella camera da letto in cui la stessa dormiva assieme ad una figlia e alla sorella. A patire le conseguenze più gravi dell’azione del padre-padrone proprio la figlia della coppia, gravemente ustionata. L’obiettivo dell’aggressione, la donna, è riuscita a fuggire, ma nella fuga si è fratturata le gambe a

0
0
0
s2smodern

Carcere braccia che escono dalle sbarreUn ragazzino che ha bisogno, è plateale, di una bella raddrizzata. Che essa possa arrivare da un luogo come il carcere di Parma è francamente molto opinabile.
A.Z. , 19 anni appena, è stato tratto in arresto dai Carabinieri di Traversetolo per le accuse di rapina, minacce, estorsione, lesioni e porto abusivo d’armi.
Essenzialmente, in modo decisamente vigliacchetto, vessava i ragazzi più piccoli di lui: ad uno ha estorto con minacce e intimidazioni 120 euro. Ad

0
0
0
s2smodern

PD Kyenge festa multiculturaleSabato 24 giugno incontro con l’europarlamentare l’On. Cécile Kyenge per parlare di immigrazione, accoglienza e solidarietà.

Parlare di solidarietà, di migrazioni e fare memoria delle strategie messe in atto dalle nostre donne in tempo di guerra, nel tentativo di accogliere e proteggere l’intera collettività, a partire dalla scelta di tenere aperta la porta di casa e di condividere quel poco che c’era in tavola. è questo

0
0
0
s2smodern

ZFoto unnameddopolavoroauslL’incasso di una festa in favore dei piccoli ricoverati del Maggiore
All’ospedale come a casa, con il diritto al gioco e all’istruzione per non perdere passaggi anche in un momento di difficoltà: risponde a questo intento la donazione del Cral Ausl di Fidenza che questa mattina, grazie al ricavato di una festa, ha regalato uno schermo al reparto di Pediatria Oncoemalogia della dottoressa Patrizia Bertolini che possa fungere sia da televisore che da lavagna luminosa.
Alla

0
0
0
s2smodern

Ausl Casa della Salute insegnaSe ne parla all’incontro di educazione sanitaria organizzato dall’Azienda USL alla Casa della Salute il 29 giugno

Ultimo appuntamento prima della pausa estiva con “Il tè del giovedì”, l’incontro mensile di educazione sanitaria organizzato dall’AUSL di Parma alla Casa della Salute di San Secondo.

Il 29 giugno con inizio alle 17, il cardiologo dell’AUSL Paolo Pattoneri spiega come una camminata, fatta in modo costante, sia un valido

0
0
0
s2smodern

ZFoto unnamedmotoclubavSu e giù per le nostre montagne in sella alle due ruote, con sosta ai piedi del Castello di Bardi. L’incasso sarà devoluto all’acquisto di attrezzature sanitarie
Non importa che tu abbia una super moto, uno scooter o una vespa: il terzo Moto AV ti aspetta! Bastano infatti due ruote e un motore per partecipare ad uno dei motoraduni più benefici della provincia, perché grazie alla tua quota di iscrizione potranno essere acquistate nuove attrezzature per

0
0
0
s2smodern

ZFoto Sala Baganza disossaturaUn bel guaio, quello accaduto alla disossatura Agnetti, in via Canali a Sala Baganza: attorno a mezzanotte in un magazzino è divampato un furioso incendio, per spegnere il quale si sono portate in zona 10 squadre dei Vigili del Fuoco (tutte le parmigiane più gli aiuti giunti da Piacenza e Reggio Emilia). Le note liete sono due: la prima è che non si registrano vittime, e francamente questa è la parte più importante, la seconda è che il sacrificio dei

0
0
0
s2smodern

Ambulanza diurnaLa Fondovalle, ancora lei. La strada, da sempre teatro di incidente dalla portata spaventosa, è ancora il luogo di un frontale, che stavolta ha causato 5 feriti.
Alle 8 e 30 di stamane, più o meno in corrispondenza di Cisterna Taro, due automobili hanno dato vita ad un terribile incidente, due viaggiatori hanno purtroppo riportato ferite giudicate molto gravi. Per una si è reso necessario l’elisoccorso. Per le altre i soccorritori di Croce Verde Fornovo e di Assistenza

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner