0
0
0
s2smodern

Fidenza ComuneContinuano le dispute giudiziarie tra il Comune di Fidenza e Claudio Malavasi: su fronti differenti, si va avanti da ormai 6-7 annetti.
Nel 2012 Malavasi si candidò al ruolo di revisore dei conti, al tempo era sindaco Cantini, e venne illegittimamente estromesso dalla nomina. L’ “illegittimamente” non è un’opinione, ma il succo della sentenza che condannò il Comune di Fidenza al pagamento di 35 mila euro di risarcimento (31 mila, per essere precisi

0
0
0
s2smodern

Tribunale faldoni scritta BELLAUna sentenza, quella del Tar, che narra a più livelli, ivi includendo la possibilità di narrazione di chi informa la cittadinanza rispetto ad atti pubblici o a situazione giudiziarie già oramai a conoscenza del pubblico.


L’INCHIESTA “RISCHIATUTTO”:
La vicenda trattata è quella inerente bando di assegnazione “dell'appalto dei servizi di pubblica utilità “lavori di manutenzione sia ordinaria che straordinaria comprendenti

0
0
0
s2smodern

Ludopatie slot machine saleLo hanno accerchiato e rapinato, il tutto per i soldi che l’uomo aveva raccimolato in una sala slot: un gruppo di giovani ha così trattato un anziano, in quel di Ponte Taro.
Successivamente l’uomo è stato soccorso e medicato.

0
0
0
s2smodern

Ambulanza 118 Parma OspedaleAncora una vittima, nel mondo del lavoro: un 32enne, intento ad eseguire dei lavori all’esterno di una casa di Basilicanova, è rimasto incastrato stamane alle 9 circa nel cestello di un elevatore, a 7 metri di altezza. Soccorso, è stato trasportato di volata al Maggiore: ha purtroppo riportato lesioni gravi.

0
0
0
s2smodern

Carabinieri SorboloI Carabinieri della Stazione di Sorbolo hanno proceduto alla denuncia in stato di libertà di due giovani italiani, un minorenne e I.G. classe 1999.
Il primo è un sorbolese noto per altri piccoli precedenti per delitti contro il patrimonio, furto e ricettazione, il secondo è un maggiorenne residente nel comune di Brescello loc. Sorbolo a Levante.
Entrambi hanno commesso un furto aggravato presso il noto e centrale autolavaggio di Sorbolo, Baiocchi Auto SaS, causando un danno

0
0
0
s2smodern

Bambini Parco Giochi 05Da oggi a Sala Baganza c’è un parco giochi in più. Un parco giochi incastonato come un gioiello a fianco del Giardino Farnesiano, in un’area verde protetta dove i bambini e i ragazzi possono scorrazzare liberamente.
Un parco giochi molto speciale, perché a progettarlo sono stati proprio gli alunni delle scuole elementari e medie di Sala Baganza, grazie a una collaborazione tra Amministrazione Comunale, Istituto Comprensivo e Conad, che ha finanziato le

0
0
0
s2smodern

Soccorso Alpino elicotteroEra un montatore alla Barilla e aveva appena 50 anni, Antonio Rossi. Abitante di Torrechiara e amante della montagna, l’uomo ha purtroppo perso la vita durante una ferrata a Lodrino, in Valtrompia (Brescia).
A lanciare l’allarme il compagno di salita e amico, che non lo ha ad un certo punto più visto: Antonio Rossi era caduto sotto. I poveri resti sono stati recuperati dal Soccorso Alpino.

0
0
0
s2smodern

Elisoccorso 118 feritoVersa purtroppo in gravi condizioni l’agricoltore protagonista di una brutta caduta dalla stalla in quel di Roccabianca. L’incidente, avvenuto attorno alle 13, è stato seguito immediatamente dopo dalla chiamata al 118: nell’azienda agricola sono accorsi i mezzi dell’Assistenza Pubblica di San Secondo e quindi dell’elisoccorso dell’Ospedale Maggiore. Stabilizzato il 36enne, la corsa dell’elicottero verso il nosocomio cittadino, dove i medici hanno

0
0
0
s2smodern

ZFoto WhatsApp Image 2018 06 09 at 11.03.50I Carabinieri di Fidenza sono dovuti intervenire nei confronti di 4 minorenni, tutti 16enni e tutti residenti in zona, per il tentato furto di abbigliamento sportivo e calzature, operato staccando con delle tenaglie le placchette antitaccheggio. Il tentativo è andato a vuoto grazie all’intervento di un addetto alla sorveglianza, che ha quindi chiamato i militari dell’Arma.
I 4, di cui solo uno aveva precedenti specifici, sono stati segnalati alla Procura della Repubblica di

0
0
0
s2smodern

Maltempo grandine metroUna grandinata dai chicchi di dimensioni notevoli, quella che ha colpito le zone di Fidenza, Noceto, Felegara e Medesano: dalle ore 14 alle ore 15, passando di zona in zona, il maltempo ha colpito duramente le auto e le coltivazioni dell’ovest parmense, provocando danni.
La perturbazione è destinata a proseguire ancora, perciò non sono da escludere altri fenomeni simili.

Sostieni Rossoparma con una donazione