0
0
0
s2smodern

Carabinieri gazzella 113 BELLANon voleva saperne di dare i documenti al carabiniere e l’ha addirittura afferrato per il collo. Ma non aveva certo messo in conto di trovarsi di fronte ad un esperto di judo. Che, con una mossa azzeccata, ha ribaltato la situazione e l’ha immobilizzato in un batter d’occhio. Uno scatto fulmineo con cui il carabiniere si è liberato della presa e ha fatto cadere a terra l’uomo, immobilizzandolo. E’ successo ieri sera a Gattatico, in provincia di Reggio

0
0
0
s2smodern

ZFoto Trattore ribaltato tornoloLa Stazione Monte Orsaro del Soccorso Alpino parmense, è stata chiamata ad intervenire, congiuntamente ai Vigili del Fuoco, alla Croce Rossa di Bedonia e Carabinieri nella tarda sera di Lunedì 30 Ottobre, per un incidente occorso ad un uomo alla guida di un mezzo agricolo non distante dall’abitato di Tarsogno, nel comune di Tornolo, vicino alla valico appenninico del Centocroci, che separa le province di Parma e La Spezia. L’uomo, un quarantatreenne di orgini straniere

0
0
0
s2smodern

ZFoto volantino alessandro petrilloSul decesso del paziente fidentino avvenuto il 31 ottobre all’Ospedale di Vaio, la Direzione dell’Azienda USL di Parma desidera comunicare il susseguirsi dei fatti accaduti dal primo contatto con la struttura sanitaria il 5 settembre scorso fino al tragico epilogo.

PER APPROFONDIRE LEGGI

Il signor Alessandro Petrillo si è presentato al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Vaio il 5 settembre, con sintomi da patologia cronica gastroduodenale di natura benigna. In

0
0
0
s2smodern

ZFoto telefono Palo Telefono 3Gli agenti della Pedemontana lo hanno rintracciato grazie a una testimone. Oltre alla multa, il conducente dovrà risarcire il danno
Martedì 17 ottobre. A Monticelli Terme sono passate da poco le 14 quando in via Marconi, vicino alla scuola materna Micheli, un camion gru con il braccio posizionato male e troppo sporgente urta un palo del telefono. Ma l’autista, un 34enne residente a Roma di nazionalità rumena, anziché fermarsi e avvertire le forze

0
0
0
s2smodern

Ospedale letti corsiaE’ morto in un modo che ha sconvolto, e spinto alla denuncia i genitori: un 33enne residente a Salsomaggiore si è ammalato di una patologia gastrointestinale di trattazione decisamente “alla portata”. Così però non è stato: 5 interventi per cercare di tamponare il drastico peggioramento del quadro clinico, quindi la morte. Quello che segue è il punto di vista dell’Ausl di Parma, che ha pubblicato una nota in merito.

Ospedale di Vaio

0
0
0
s2smodern

Soccorso Alpino e Vigili del FuocoNella tarda mattina di sabato 28 Ottobre il Soccorso Alpino di Parma,insieme ai Vigili del Fuoco volontari di Borgotaro e all'Assistenza Pubblica Borgotaro-Albareto, è stato allertato in aiuto di un uomo caduto da una struttura di osservazione per il birdwatching, tra le località di Campi e Case Gallina, nel comune di Albareto. L'uomo, residente in provincia di Parma, stava salendo con una scaletta di legno sulla piattaforma fissata ad un albero;giunto agli ultimi scalini

0
0
0
s2smodern

Soccorso Alpino lettura mappaBrutta avventura, fortunatamente terminata con un lieto fine, per un fungaiolo quarantaquattrenne della provincia di Brescia, che nel primo pomeriggio di Martedì 31 Ottobre si è perso nei boschi in località Prato del Lago, nel comune di Albareto.
L’uomo era partito in solitaria in cerca di funghi nella prima mattinata, ma al momento del rientro ha perso l’orientamento non riuscendo a ritornare alla propria autovettura e vagando per i fitti boschi di faggio. Ha

0
0
0
s2smodern

ZFoto Ponte po chiuso ott 17 cartelliIn relazione al Ponte sul Po di Casalmaggiore – Colorno sulla Sp n. 343R “Asolana”, la Provincia di Parma e la Provincia di Cremona comunicano i risultati delle indagini in loco eseguite nell’ultimo mese, delle elaborazioni effettuate e delle valutazioni tecniche conseguenti.

Come ipotizzato fin dalla chiusura provvisoria del 7 settembre scorso, si è accertato che il ponte non risponde più ai livelli di sicurezza previsti dalle normative vigenti: dal punto

0
0
0
s2smodern

Provincia Ponte Colorno Casalmaggiore danniProsegue il dibattito attorno all’annosa questione del ponte lesionato (irreversibilmente, da alcuni punti di vista) tra Colorno e Casalmaggiore. La situazione sta creando disagi indicibili agli abitanti di entrambe le sponde del Po, e quindi sia lato Casalmaggiore che Colorno.

Alcune attività commerciali del ramo ricettivo hanno subito un colpo durissimo, e la cancellazione delle Province, perpetrata da una classe politica di renziani (la riforma porta il nome di Delrio), inficia

0
0
0
s2smodern

Carabinieri hashish e berrettoUn 14enne da incorniciare: è lui ad aver denunciato il 20enne spacciatore che aveva scelto i bus della Tep più popolati di studenti per tentare la vendita della propria “mercanzia”. L’adolescente, che si trovava sul 12 della tratta Parma-Langhirano, ha fatto la cosa migliore, quella che consigliamo sempre, e cioé si è rivolto alle forze dell’ordine. O per meglio dire: lo ha fatto fare alla madre, subito avvisata di quanto stava accadendo

Sostieni Rossoparma con una donazione

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner