0
0
0
s2smodern

Polizia Stradale fiancata autoVerso le ore 12.20 del 22.09.2018 sull’autostrada A1 nel territorio Comunale di Fontanellato, una Pattuglia della Polizia Stradale di Parma provvedeva a mettere in sicurezza la circolazione degli utenti, recuperando un cane che si trovava a vagare sulla carreggiata.
Gli operatori, durante un normale servizio di vigilanza, si avvedevano che in corrispondenza dell’area di parcheggio Fontanellato, carreggiata verso Bologna, vi era un cane che vagava smarrito ed in impaurito, con grave pericolo per la sicurezza della circolazione. La pattuglia immediatamente rallentava il traffico attuando la modalità “SAFETY CAR” e riusciva a recuperare il cane. L’animale, privo di collare ed in buon condizioni di salute, veniva affidato ad un’associazione di volontariato per il recupero animali, attivata precedentemente dalla Sala Operativa, che giungeva sul posto.
A seguito di tale intervento si poteva rilevare e leggere il micro-chip dell’animale, risalendo così al legittimo proprietario, residente nella provincia di Alessandria. Quest’ultimo, contattato telefonicamente, confermava di avere un cane corrispondente alla descrizione data dagli operatori e di non essersi ancora avveduto del suo allontanamento in quanto, essendo un autotrasportatore era partito la mattina dalla propria abitazione e che verosimilmente il cane si era nascosto nell’automezzo per ridiscenderne proprio nella zona di Fontanellato dove egli aveva effettuato una sosta.
La vicenda si concludeva quindi con la riconsegna del cane al legittimo proprietario.

Sostieni Rossoparma con una donazione