0
0
0
s2smodern

Carabinieri militare castello Bardi autoI Carabinieri di Bardi hanno denunciato due persone che nella notte di ieri hanno dapprima aggredito con calci e pugni e poi ferito alla coscia con un coltello, un 33enne residente nel comune della Valceno. Il grave episodio è avvenuto come esito di una discussione verosimilmente scaturita per motivi economici. Per la vittima la prognosi è di 21 giorni.

Sostieni Rossoparma con una donazione