0
0
0
s2smodern

Bambini in aula a scuolaLe autorità preposte alla tutela della sanità e della sicurezza pubblica valutino se è opportuno tenere aperte le scuole a Borgo Val di Taro, che da alcune settimane è avvolta da odori molesti dovuti alle attività di un'industria che ha sede in zona. Una valutazione di questa ipotesi è urgentissima, dopo che nei giorni scorsi alcuni bambini e qualche insegnante del locale Istituto Comprensivo hanno avvertito malesseri dovuti al cattivo odore.
A sostenerlo è la Gilda degli Insegnanti di Parma e Piacenza, tramite il suo coordinatore Salvatore Pizzo che si dice meravigliato di come alcuni soggetti istituzionali tendono a minimizzare il problema, che sta assumendo aspetti preoccupanti.

PER APPROFONDIRE LEGGI

Sostieni Rossoparma con una donazione