0
0
0
s2smodern

ZFoto coccodrillo su sdraioE' a Riccione, sta bene e vi saluta tutti. Il coccodrillo di Bogolese, che ha tenuto occupate persone pagate con denaro pubblico e giornalisti (potete pure stare tranquilli che erano di un'altra testata) per giorni e giorni, è stato immortalato da un nostro fedele lettore in un momento di meritato relax.

Abbiamo provato ad intervistarlo ma si è dimostrato da subito refrattario e poco disponibile. Alla domanda se non si senta in colpa ad aver allarmato tanta gente, il coccodrillo ha risposto testualmente: “Non verserò neanche una lacrima, state pur certi: se da voi ci sono dei nador che credono nella mia esistenza, non è certo colpa mia”. Abbiamo domandato conto di un avvistamento a Codigoro, il rettile diapside ha risposto: “fino a Riccione è lunga, mi andava una rustichella e c'era il Po Ovest ad un tiro di schioppo”.
Rispetto all'esperienza nel nostro territorio il giudizio del Crocodylus palustris è stato sferzante: “un po' troppa gente disposta a credere a qualunque idiozia e una classe politica che pare proprio non avere una cippa di serio da fare”. Quindi ci ha congedato, riprendendo a godersi le ferie.

Sostieni Rossoparma con una donazione