0
0
0
s2smodern

Foto ElisoccorsoUn luogo caro a molti parmigiani, Cedogno: vicino a Canossa e a Compiano, è meta di tante gite dei primi tepori primaverili, tipo Pasquetta, ma anche delle grigliatone ferragostane. Il torrente Enza, del resto, un po' come la Parma, il Ceno ed il Taro, consentono ore liete anche ai portafogli meno gonfi. Oggi però la località è stata teatro di una vera e propria tragedia: la morte di una ragazza di appena 24 anni sotto gli occhi di molti suoi famigliari.
La giovane stava facendo il bagno nell' Enza assieme ad un cuginetto di 15 anni, mentre la sorella e la mamma si godevano il fresco delle rive. Attorno alle 15 il dramma: la corrente li ha improvvisamente trascinati sotto. La sorellina della 24enne ha acciuffato il cuginetto, salvandolo. La ragazza invece è riemersa solo un po' di tempo dopo, ed è stata riportata a riva già bisognosa di soccorsi. Da Parma, intanto, si era levato in volo l'elisoccorso, che ha cercato di rianimare la poveretta, che però purtroppo non ce l'ha fatta.

Sostieni Rossoparma con una donazione