0
0
0
s2smodern

Elisoccorso appenninoSono i primi a scattare, a infilare divisa e scarponcini e a mettersi alla ricerca di persone in difficoltà sui nostri monti: sono i volontari del Soccorso alpino. Una squadra di questo gruppo ha avuto un incidente automobilistico nei pressi di Ligonchio, sull’Appennino reggiano, mentre si portava nella zona di una richiesta di aiuto. Dei quattro componenti l’unità uno ha riportato conseguenze gravi, ed è stato trasportato con l’elisoccorso

0
0
0
s2smodern

Drone Polizia Municipale nocetoIl drone come adiuvante nelle operazioni di sicurezza. I primi a muoversi energicamente su questo terreno sono stati gli amministratori di Noceto, che hanno alcuni mesi fa mandato un agente della loro Municipale, Simone Falco (in realtà toscano della costa), a conseguire i patentini necessari alla guida degli aeromodelli Sapr (nome tecnico con cui vengono appellati i droni).

Falco si è formato alla scuola dell’Unità Dronisti della Croce Rossa di Bologna, costituitasi

0
0
0
s2smodern

ZFoto Vabona cartello cicogneProseguono le reazioni di sconcerto e di contrarietà rispetto alla vergognosa decisione, tutta targata Partito Democratico, di chiudere alcuni punti nascita nella nostra montagna ( LEGGI ). L’Ausl di Parma si è resa disponibile ad accogliere le future mamme in strutture recettive del circondario di Vaio ( LEGGI ), ma questo non risolve in alcun modo gli aspetti più vergognosi di questa operazione politica, per esempio quello per cui si è obbligati a nascere in

0
0
0
s2smodern

Sala Bganza Villa Casino dei BoschiUna bella camminata non competitiva, immersi nei meravigliosi colori autunnali dei Boschi di Carrega, alla scoperta dei luoghi più suggestivi del Parco naturale pedemontano. Quegli stessi luoghi tanto cari alla duchessa Maria Amalia Giuseppa, consorte del Duca di Parma Ferdinando di Borbone, al punto che questa scampagnata l’hanno chiamata proprio “Al gir d'la Malia”.
Arrivato all’undicesima edizione e dedicato alla memoria d Piero Amighetti, il compianto salese

0
0
0
s2smodern

Ambulanza diurnaUn incidente fatale ha strappato alla vita Luca Moroni, 59enne fidentino. Lo scontro è avvenuto ieri attorno alle 15 a Bastelli di Fidenza: una Bmw nera e la moto di Moroni si sono scontrate frontalmente, in modo tanto violento da determinare una morte istantanea, per il povero centauro.
Luca Moroni era noto per il proprio ruolo di dirigente in Socogas: ne aveva sposato la figlia del fondatore, e da molto tempo ne determinava le sorti con il proprio lavoro.
Inutile aggiungere che sono in

0
0
0
s2smodern

Donna gravidanza incinta a termineDopo la decisione del Ministero sul punto nascite dell’ospedale, l’Azienda Usl potenzia il percorso gravidanza con varie azioni, tra cui una guida per le donne in dolce attesa e un numero telefonico dedicato.
“Nessuna donna è lasciata sola”, assicura il direttore generale Saccenti

PER APPROFONDIRE LEGGI E VAI A RITROSO NEI LINK

“Nessuna donna è lasciata sola: per tutti i nove mesi di attesa fino al rientro a casa, dopo la nascita del bimbo, &egrave

0
0
0
s2smodern

Protezione Civile Esercitazione Prociv Enza 2017 2Visita alle casse d’espansione sul fiume Enza con esercitazione per la Protezione Civile dell’Unione Pedemontana Parmense

Siamo sul fiume Enza. Arriva un’onda di piena e le casse d’espansione entrano in funzione per scongiurare il peggio. Si mobilità la Protezione Civile dell’Unione Pedemontana Parmense, che mette in atto le contromisure necessarie per garantire la sicurezza della popolazione.
Ma niente paura, è soltanto lo scenario simulato nella

0
0
0
s2smodern

Degrado birra e cicche a terraIl 12 ottobre alle 21
Un’iniziativa di educazione sanitaria organizzata dall’AUSL

In Italia, sono circa 30.000 le vittime dell’alcol. Ancora oggi la stragrande maggioranza di chi è affetto da questa dipendenza non riceve alcun tipo di trattamento, nella convinzione di poter fare da solo. In realtà il primo passo per uscire dal tunnel dell’alcolismo è chiedere aiuto al proprio medico di famiglia e ai Ser.D. Servizi per le Dipendenze dell’AUSL, a

0
0
0
s2smodern

Carabinieri 112Tre fidentini sono finiti in galera per un certo numero di rapine, tra riuscite e tentate. La più nota l’avevano effettuata ai danni di un concittadino con un ristorante nella vicina Fiorenzuola: quest’ultimo, il 28 luglio, era stato violentemente aggredito dai tre energumeni.
Del terzetto uno era un ex cameriere, che ha consentito attraverso le proprie indicazioni agli altri due di agire a botta sicura.
Il 18 settembre il primo componente della banda era stato ingabbiato

0
0
0
s2smodern

Langhirano arredi e segnaletica verticaleIl supermercato di Paladini Otello è piuttosto frequentato, a Langhirano: vuoi per la vicinanza delle scuole (poste sul retro), vuoi perché è ad un attimo dal centro, è sempre piuttosto frequentato. Così ecco che anche uno dei Carabinieri della non lontana Caserma stava facendo la spesa nell’esercizio commerciale, quando una ladruncola ha pensato bene di infilare un po’ di merce nella borsetta, per poter evitare di pagare alla cassa. Il militare

Sostieni Rossoparma con una donazione

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner