0
0
0
s2smodern

Carabinieri Nas pettorinaGenio o nador? Bé, dipenderà ovviamente da quante volte gli è eventualmente riuscito il giochetto. Ma il finale è comunque poco allegro, per il giovane protagonista di questa vicenda: si è fatto spedire per posta 80 mila euro di cocaina, occultata nel doppio fondo di una scatola, ed è stato beccato dai Nas di Parma. I 360 grammi di sostanza sono stati individuati ad Orio al Serio, al momento dello smistamento dei colli in arrivo dall’estero, e

0
0
0
s2smodern

Polizia auto musoIl 19 Giugno, alle ore 14.10 circa, un uomo, classe 1990, arrestato per il reato di resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale.
Durante il servizio di Controllo del Territorio una Volante della Polizia di Stato ha notato il suddetto su una bicicletta e ha cercato di fermarlo per un normale controllo in via Venezia. Questi ha cercato di darsi alla fuga, cadendo tra le siepi del piazzale del bar con la bicicletta e continuando la sua corsa a piedi, seguito dagli Agenti anch’essi a

0
0
0
s2smodern

Guardia di Finanza arresti volto travisatoLe Fiamme Gialle di Parma hanno celebrato oggi il 244° Anniversario della Fondazione della Guardia di Finanza.

Nella prima mattinata il Comandante Provinciale, Colonnello t.ST Gianluca DE BENEDICTIS, ha deposto una corona di alloro al monumento dei caduti del Corpo collocato all’interno del cimitero della “Villetta”.

Poco dopo, presso la caserma “Generale Sante Laria” di via Torelli, ha avuto inizio la cerimonia celebrativa.

Dinanzi allo schieramento

0
0
0
s2smodern

Polizia auto paletta BELLAIl 19 Giugno, alle ore 20.35 circa, un uomo, classe 1997, è stato denunciato per il reato di porto di oggetti atti ad offendere e ricettazione.
Il giovane era stato segnalato più volte durante la serata dai cittadini di Parma, anche per aver aggredito verbalmente una donna in via Copelli e aver creato disordini in via Carducci. Lo stesso era in possesso e teneva in bella mostra un bastone chiodato. Gli uomini della Squadra Volanti hanno seguito le sue tracce grazie alle

0
0
0
s2smodern

Ausl Casa della Salute insegnaUn utente dei Servizi sanitari dell’Azienda Usl di Parma è stato trovato oggi privo di vita nel suo appartamento a Parma dagli operatori aziendali. Si tratta di un anziano di 77 anni che viveva da solo in un’abitazione messa a disposizione dall’Azienda sanitaria, in attesa dell’assegnazione di una residenza di edilizia popolare.
Sulle cause del decesso, che sembrano attribuibili a cause naturali, è in corso l’attività istruttoria delle

0
0
0
s2smodern

Polizia di Stato 113 BELLA fiancataIl 19 Giugno, alle ore 9.30 circa, due uomini, classe 1992 e classe 1991 rispettivamente, sono stati denunciati per il reato di furto aggravato in concorso.
I due giovani erano alla fermata dell’autobus linea 5 di via Chiavari e in maniera ambigua si dirigevano in Largo Razzaboni presso il supermercato LIDL; facevano il loro ingresso e, dopo aver girato alcuni minuti tra le varie corsie, hanno pensato bene di nascondere una bottiglia di vino nello zaino, avviandosi quindi verso le casse

0
0
0
s2smodern

Tribunale faldoni scritta BELLAUna sentenza, quella del Tar, che da un lato lascia prefigurare scenari futuri, e dall’altro racconta di un ordine, in questo caso quello dei Geometri di Parma, che cerca di proteggere con modalità giudicate illecite propri atti ufficiali, utili ad un proprio iscritto, perdendo alla grande in giudizio. Alla faccia della trasparenza, verrebbe da aggiungere.
Il convitato di pietra della sentenza è Piermaria Tedeschi, che è il presidente del comitato di disciplina

0
0
0
s2smodern

Ambulanza di notteUn incidente mortale senza un responsabile, ed è importante quindi che chi ha leciti sospetti o, anche meglio, ha assistito, si faccia avanti: attorno alla mezzanotte un’auto ed una moto si sono scontrate in via Burla, per motivi ancora da capire.
Il centauro è stato sbalzato dal mezzo e ha riportato ferite gravissime, a causa delle quali è morto al Maggiore.
Dell’auto coinvolta nello scontro non si hanno notizie, e gli inquirenti sono alla ricerca di indizi e

0
0
0
s2smodern

Polizia di Stato auto notte poliziaI cittadini del Pablo hanno avuto un ruolo cruciale, nell’operazione che ha smantellato una centrale dello smercio della droga con base in piazzale Michelangelo: il 19 giugno gli uomini dell’ispettore Romano, su mandato della pm Lucia Russo, sono intervenuti nel quartiere e nell’appartamento di una famiglia, nella quale abitava anche una seconda persona. Capofamiglia (un 36enne) e ospite (22 anni) gestivano lo smercio di droga per numerosi cavallini, che poi inforcavano la

0
0
0
s2smodern

ZFoto WhatsApp Image 2018 06 20 at 09.25.42La banda di anonimi del Muro della Gentilezza ( PER APPROFONDIRE LEGGI E VAI A RITROSO NEI LINK ) ha colpito ancora, stavolta per ricordarci la grandezza e l’umanità di una compagna d’oro, Sara Iommi. La giovane ricercatrice, scomparsa fisicamente due anni fa in un tragico incidente stradale ( LEGGI ), ha lasciato a tutti noi un’eredità culturale e umana importante ( LEGGI ), che i suoi amici hanno voluto mettere nuovamente ( LEGGI LEGGI LEGGI ) a

Sostieni Rossoparma con una donazione