0
0
0
s2smodern

Ambiente alberi abbattimento via VareseBene ma non benissimo. Dopo anni di abbattimenti selvaggi ed ingiustificati (nel senso letterale del termine), convinto forse dal livello di incavolatura dei cittadini, e da una serie di articoli giornalistici piuttosto ficcanti, ecco che il Comune di Parma ha iniziato a dare notizia degli abbattimenti delle piante nelle varie zone della città. Lodevole, ma di livello risibile, come esperimento.
Innanzitutto si dà notizia dell’intenzione, non di qualcosa che si &egrave

0
0
0
s2smodern

Carabinieri 112 fiancata auto BELLAE’ rientrato in casa ubriaco, il 37enne protagonista di questa ennesima violenza di genere a Parma: nel cuore della notte ha svegliato la propria compagna, ha avuto con lei una lite furibonda e l’ha pestata selvaggiamente, colpendola sul viso ed in testa.
Per la donna una corsa al Pronto Soccorso, dove è stata raccolta la denuncia nei confronti del maschio manesco: i Carabinieri si occuperanno ora della vicenda.

0
0
0
s2smodern

Carcere braccia che escono dalle sbarreLa Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un italiano e un nigeriano accusati di violenza sessuale e lesioni pluriaggravate in danno di una 21enne. L’attività investigativa della Squadra Mobile di Parma, coordinata dalla Procura della Repubblica, ha preso avvio da una segnalazione del Pronto Soccorso dove la giovane era andata, dopo le violenze subite e da cui era stata dimessa con 45 giorni di prognosi.

IL FATTO:
In

0
0
0
s2smodern

ZFoto volantino Parma la cena dei mille“Maestà, il popolo ha fame!”.
“Che mangino brioche”.
Questa risposta, attribuita a Maria Antonietta d’Asburgo-Lorena, consorte di Luigi XVI°, ma a dire il vero a lei antecedente, è passata alla storia per indicare l’anafettività e la distanza del potere dalle istanze popolari. A Parma è una malattia che inizia quasi subito, in chi entra nella stanza dei bottoni, e Federico Pizzarotti non ne pare essere stato immune.
Cos&igrave

0
0
0
s2smodern

San Leonardo alberi abbattuti Manifesto IQuelle qui sotto sono le righe del comitato di cittadini Manifesto Per San Leonardo. Puntano l’indice contro la esecrabile abitudine dell’amministrazione Pizzarotti di far segare alberi ogni tre per due, senza il minimo preavviso alla popolazione residente, e guardandosi bene dal produrre la documentazione comprovante la necessità dell’abbattimento. Tanto, anche se un consigliere di minoranza (usiamo volutamente un termine che riconduce al concetto di

0
0
0
s2smodern

Ambulanza stortaCome da tradizione un’estate molto “al femminile”, quella che stiamo concludendo, e nel senso non bello dell’espressione: un altro fatto di cronaca riguarda una donna, questa volta di 33 anni.
Ieri è precipitata al suolo, cadendo dal terzo piano della propria abitazione di borgo Guazzo: nel tardo pomeriggio domenicale sono accorsi in quella via del centro storico i mezzi del 118 e della Polizia: i primi si sono occupati della donna, le cui condizioni sono parse da

0
0
0
s2smodern

Carcere corridoio braccioOpportunità per studenti e dottorandi dell’Università di Parma. L’attività verrà svolta in favore di studenti detenuti presso l’Istituto Penitenziario di Parma e iscritti all’Ateneo

L’Università di Parma propone ai propri studenti e ai dottorandi di ricerca l’attività di tutor in favore di studenti detenuti presso l'Istituto Penitenziario di Parma e iscritti al nostro Ateneo. L’attività &egrave

0
0
0
s2smodern

Vigili del Fuoco incendio autoL’incendio si è sviluppato veloce, ed altrettanto rapidamente è stato spento: erano circa le 19 e 30 quando da un’auto di colore scuro, verosimilmente una Lancia Y, sono divampate delle fiammate accese. Difficile stabilire il modello dell’auto per un motivo molto semplice: in pochi secondi la vettura si è trasformata in un falò.
In via Giacomo Trombara, vietta trascurata e adibita essenzialmente a parcheggio tra via Pasini e via Piacenza

0
0
0
s2smodern

ZFoto volantino Schermata del 2018 08 28 10 34 20Tornano i circhi con gli animali, a Parma: la delibera di giunta 299 racconta l’indirizzo favorevole della giunta, il sindaco presente alla votazione (che è stata unanime), all’arrivo in città del “"CIRCO MILLENIUM - VIVIANA ORFEI", prodotto dalla società Circo Millenium di Sole Domenico & C. S.a.s”. Il periodo concesso è quello tra il 17 settembre ed il 1° ottobre.
Da molti anni il tema dell’utilizzo di animali, e di quelli

0
0
0
s2smodern

Fiere di Parma PalacassaFiere di Parma e Comune di Parma espropriarono illegittimamente un’area da adibire a parcheggi, i proprietari di quell’area fecero giustamente causa e videro riconosciuti i propri diritti. Naturalmente a pagare non saranno né i titolari per il Comune di quella decisione, né gli amministratori che assunsero la decisione, tutta politica, di proseguire bellamente l’iter senza riflettere sulle conseguenze: saranno i cittadini.
La determina dirigenziale 2084, a firma

Sostieni Rossoparma con una donazione