0
0
0
s2smodern

Carabinieri muso auto con scritta BELLALotta al degrado, appuntamento quotidiano: tre uomini, sul far della sera di sabato, hanno aggredito violentemente un artista di strada ed un’amica, pestando l’uomo selvaggiamente. All’amica è toccato un coltello puntato alla gola. La conseguenza è prevedibile: furto di tutti gli oggetti di proprietà dei malcapitati, tra cui il violino con cui si procura da vivere. La donna che lo accompagnava era sotto shock, quando i Carabinieri sono arrivati in

0
0
0
s2smodern

Polizia di Stato volante 113Durante la trascorsa serata, verso le 20.15 una Volante è stata inviata in via Garibaldi in quanto era stato segnalato un furto nella sede dell’Ex Magistrato del Po.
Giunti sul posto per il sopralluogo, gli agenti hanno udito l’allarme acustico entrare in funzione quindi, dopo aver detto alla guardia giurata di posizionarsi davanti alla porta, sono entrati per ricercare eventuali ladri nella struttura. Dopo pochi istanti la guardia giurata ha visto un soggetto uscire dallo

0
0
0
s2smodern

ZFoto Sole 24 Ore Parma usuraSiamo sia soli che male accompagnati, nella classifica dei reati stilata, come ogni anno, dal Sole 24 Ore. Soli per l’insopportabile posizione in classifica, che ci pone ben dietro a tutte le città della Sicilia, della Calabria e della Campania (ce la giochiamo con Napoli) usualmente identificate come zone di criminalità organizzata nei luoghi comuni dei razzisti.

Male accompagnati perché è evidente anche solo dando un superficiale sguardo alla mappa

0
0
0
s2smodern

Wu Minkioni ottobre 2017 IIICe ne sono di epiche, altre riescono a strappare più una riflessione che una risata: sono le locandine fake dei Wu Minkioni. Zitti zitti hanno accumulato un po’ di uscite, e strabiliato un bel po’ di lettori.

I burloni autori dell'anonimo collettivo Wu MInkioni giocano con le pieghe del “sistema”, con una titolistica spesso tanto stucchevole da rendere vero (per meglio dire, verosimile) praticamente tutto.
A nostro modesto parere “Naso naso, torna il

0
0
0
s2smodern

Autodetector tabletAUTOVELOX:
Lunedì 09 Zona SUD (Via Spezia, via Traversetolo, Botteghino, Pilastrello, Marano, Porporano, Str. Vigheffio, Str, Bassa dei Folli, Str. Argini Parma, via Pastrengo, Via Montanara, Gaione, San Ruffino, Carignano, Via Langhirano, Fontanini, Corcagnano, Panocchia, Vigatto, Via Martinella, Vigatto)

Martedì 10 – .Zona NORD (Via Mantova, Via Burla, Via Colorno, Via San Leonardo, via Baganzola, Vicomero, Baganzola, via Cremonese, Fognano, Viarolo, Strada Vallazza, Via

0
0
0
s2smodern

Comune di Parma piazza della Pace VerdiQuello che vedete è un container colorato in piazza della Pace. In qualche modo i nostri amministratori sembrano aver voluto omaggiare il maestro Giuseppe Verdi.
Quando Pizzarotti ha deciso di sostituire la poco amata (dai parmigiani, non da lui) Laura Ferraris a favore del più “simpa” Michele Guerra in tanti, nei salotti della cultura parmigiana, hanno esultato. Una sola domanda: perché?

PER APPROFONDIRE LEGGI DELLE POLITICHE GIOVANILI E DEI TRASCORSI DELLA

0
0
0
s2smodern

Polizia auto musoIl 07 ottobre, erano circa le ore 16.30, personale del Reparto Prevenzione Crimine di Reggio Emilia, in servizio di controllo del territorio nel Comune di Parma, ha effettuato dei controlli su autovetture in zona di viale dei Mille. A seguito di queste verifiche, è stata fermata un’autovettura con a bordo un uomo. Durante il controllo gli Agenti all’interno del bagagliaio hanno notato una grossa matassa di cavi elettrici, la maggior parte dei quali era già stata

0
0
0
s2smodern

Denaro banconote da 50 BELLAIeri pomeriggio, erano circa le 14 e 30, un cliente del Panorama di via Silvio Pellico ha tentato di pagare con una banconota da 50 euro falsa: a sgamarlo prima la cassiera e quindi il vigilante, che ha ben presto chiamato la Polizia. Sul posto gli agenti hanno accertato che un uomo, dopo aver effettuato delle compere, si è recato in cassa e, per pagare il saldo di 3 euro, ha consegnato alla cassiera una banconota da 50. La cassiera si è subito resa conto che la banconota era

0
0
0
s2smodern

Droga siringheVerso le ore 15.00 dell’altroieri una Volante è stata inviata in via Varese in quanto un certo numero di cittadini riferivano della presenza di alcuni spacciatori. Giunti sul posto gli agenti hanno notato un uomo che, notatili a sua volta, ha tentato di allontanarsi. Prontamente fermato dagli agenti, gli è stato chiesto di esibire i documenti. Nel mentre l’uomo estraeva i soldi dalla tasca della felpa, con un rapido movimento faceva cadere in terra un piccolo involucro

0
0
0
s2smodern

Froneri protesta lavoratoriLa Froneri. Il solo parlarne implica l’alzare gli occhi al cielo e lo smorzare delle “madonne” (che poveretta, la madre del Cristo, non è neanche che c’entri particolarmente).

Già, perché lo stabilimento di via Berenini è al centro di annunci di licenziamenti da anni ed anni, sarebbe meglio dire da decenni.
Il motivo? Uno, nessuno, centomila. Ma più che altro la seconda parola: dati alla mano, non c’è un motivo al mondo per

Sostieni Rossoparma con una donazione

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner