0
0
0
s2smodern

Carabinieri 112La parte edificante di questo fatto di cronaca a ben pensarci è proprio nel finale, che insegna ad un ragazzino la fiducia nella giustizia (assieme alla sua a volte snervante tempistica).

Questi, un 13enne, un annetto fa ha subito il furto del proprio Samsung S3 da parte di sconosciuti. Confessata la cosa ai genitori, ha presentato denuncia ai Carabinieri di San Pancrazio, che hanno iniziato le proprie indagini. Protagonisti dell' "alleggerimento" sono risultati essere due ragazzi, di

0
0
0
s2smodern

Foto Lorenzo Visita fanclub1La coppa di Valentino Rossi vinta a Jerez fa tappa all’Ospedale dei Bambini
Fulvio Pratesi, del fan club di Vale, ha incontrato alcuni specialissimi tifosi portando l'ultimo trofeo vinto dal campione al Gran Premio di Spagna

Emozioni a non finire questa mattina all’Ospedale dei Bambini di Parma grazie alla visita degli amici del fan club di Valentino Rossi che, oltre a consegnare gadget e magliette autografate dal mito del motociclismo mondiale, hanno portato nei reparti del

0
0
0
s2smodern

Carabinieri 112Certi fatti di cronaca non vanno narrati perché c'è da trarre un insegnamento dalla striscia di sangue sull'asfalto, ma piuttosto dalla sua assenza. Lui la voleva, insistentemente. Lei non voleva stare con lui, e di fronte ad una evidente pratica di stalking ha fatto la cosa più sensata prima che il quadro degenerasse: denunciare.

Per l'uomo un ordine di restrizione con divieto di dimora a Parma e provincia. Quando lei se l'é ritrovato nuovamente di fronte

0
0
0
s2smodern

Carcere Garante regionale Desi BrunoDetenuti sani costretti a condividere gli spazi di quelli ammalati, celle aperte solo quattro ore al giorno e sempre in concomitanza con gli orari in cui sono concentrate tutte le altre attività, dall’apertura della sala comune a quella addirittura della lavanderia, pressoché totale assenza di attività trattamentali, difficoltà nel recuperare la modulistica per presentare le proprie domande all’amministrazione penitenziaria e una lunga serie di altre

0
0
0
s2smodern

Max del CoinSu-su-suppperMaxxxx! Max, il volitivo e molto attento vigilante della Coin di via Mazzini ha colpito ancora. Protagonista di decine di arresti, è diventato a suo modo un eroe popolare caro a molti lettori della nostra testata: a volte le becca sode, perché è grande e grosso ma fondamentalmente un “buonone”, a volte invece riesce ad immobilizzare il ladruncolo salvaguardando la pellaccia, ma una cosa è certa….di riffa o di raffa riesce sempre a

0
0
0
s2smodern

Foto teatro dei dialetti fuoriAmministrare una città significa saper guardare oltre il particolare o i propri gusti personali per occuparsi della comunità nella sua interezza. Questa banalissima considerazione dovrebbe far parte del bagaglio culturale minimo di chi si accinge ad amministrare una città, peccato che alcune scelte recenti della Giunta Pizzarotti mettano seriamente in dubbio questo fatto.
Quale sia la ragione che spinge un'amministrazione ad investire 4,3 milioni di euro per una

0
0
0
s2smodern

Polizia di Stato volante 113Un ottimo intervento di “pubblica sicurezza”, da manuale, verrebbe da dire, quello messo in atto dagli addetti Tep intervenuti sulla linea 14. Viste le lamentele relative alla precaria educazione dimostrata negli ultimi tempi verrebbe da aggiungere un bel “finalmente”, se vogliamo.

I fatti: 4 ragazzi, poco più che ventenni, sono saliti sul 14 in possesso del biglietto, ma guardandosi bene dal timbrarlo. Pizzicati dai controllori, hanno pensato bene di tentare il

0
0
0
s2smodern

Polizia Municipale giacca scritta retroErano le 13.00 circa, quando si è verificato un incidente tra due auto in via Spezia: una Mercedes, condotta da persona di sesso maschile, percorreva via Spezia con direzione Collecchio quando all’altezza del civico 83 é stata tamponata da una Renault Megane, guidata da un 35enne, che percorreva la stessa via nella medesima direzione.
L’autista della Mercedes é stato trasportato al Pronto soccorso in condizioni non gravi. Sul posto sono intervenuti gli agenti

0
0
0
s2smodern

Benito Mussolini a testa in giuLa consueta figura di Pier Paolo Mora e Luca Furlotti. Come "quale?"...dai, la solita: quella che rimediano immancabilmente. Non che ci volesse un genio a sospettarlo, e per questo ci siamo guardati bene da prendere per buona la versione fatta circolare inizialmente tra le redazioni locali. Ma nell'epoca della videosorveglianza spinta ci vuole molta attenzione a sparare cavolate, perché chiaramente il rischio di essere smentiti dalle immagini si fa con il passare del tempo pi&ugrave

0
0
0
s2smodern

Ambulanza diurnaAlle ore 8 di stamane si è verificato un sinistro stradale che ha visto coinvolti un'auto e un motoveicolo. Risultano ferite in modo grave le due persone in sella al motoveicolo, soccorse dal 118 e ricoverate al pronto soccorso. L'incidente ha provocato il rallentamento al traffico. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia municipale ed una pattuglia sta effettuando deviazioni e senso alternato, coadiuvati anche dagli agenti della Polizia Municipale dell’Unione

Sostieni Rossoparma con una donazione