0
0
0
s2smodern

L'assessore provinciale Giuseppe RomaniniIl Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha assegnato alla Provincia di Parma finanziamenti per 550mila euro per interventi di “messa a norma in materia di sicurezza e idoneità igienico/sanitaria” all’Isiss Giordani di Parma e all’itis Galilei di San Secondo, a seguito della partecipazione dell’ente di piazza della Pace a un bando ad hoc lo scorso 16 novembre. Il cofinanziamento accordato dal Miur alla Provincia è il massimo consentito dal bando ministeriale: il 50% del

0
0
0
s2smodern

I pedaggi costeranno in media il 3,9% in piùPassata l’euforia dei festeggiamenti e messi temporaneamente da parte gli auspici che il 2014 divenga l’anno dell’inversione di marcia e della ripresa, per i parmigiani è già tempo di fare i conti con i classici aumenti dei pedaggi autostradali previsti dai contratti di concessione. L’aumento medio, a livello nazionale, è pari al 3,9% a fronte di un rialzo delle tariffe proposto dalle società del 4,8%: insomma, anche se c’è davvero poco di cui essere soddisfatti, poteva andare peggio. L’anno

0
0
0
s2smodern

La conferenza stampa di stamani in QuesturaFinisce il matrimonio e cominciano le offese, le telefonate, le minacce. La vicenda comincia a metà del 2012 quando F.G., che si trova adesso ai domiciliari, e la sua compagna di pochi anni più giovane, si separano. L’uomo, classe 1961, ritiene inoltre che gli spetti una quota di un’abitazione, in realtà di proprietà di lei ancora prima che i due diventassero marito e moglie, che viene venduta senza il suo consenso. Valore del bene: circa 200mila euro. A quel punto ai tormenti arrecati alla

0
0
0
s2smodern

Per lui una condanna ad un anno di carcereL’ultimo arrestato dei carabinieri nel 2013 è stato un nigeriano sorpreso in via Paolo Baratta intorno all’una di notte del 31 dicembre mentre cedeva una dose di cocaina ad un parmigiano di 39 anni. Lo spacciatore, un pregiudicato senza permesso di soggiorno nato nel 1985, aveva appena ricevuto 50 euro dall’acquirente, e dopo essere sceso dalla sua auto, è stato trovato in possesso di un involucro avvolto dal cellophane. Nello stesso momento in cui il giovane veniva fermato, gli uomini

0
0
0
s2smodern

Ennesimo episodio segnalato da una nostra lettriceUna nostra lettrice denuncia l’ennesimo caso di furto in casa da parte di ladri che si sono finti due operatori dell’Enia. La vicenda è avvenuta nella mattinata di ieri nel quartiere San Leonardo, in via Brescia. “Si sono presentate due persone - racconta - dicendo di essere due addetti di Enia che volevano controllare eventuali perdite di gas . Da me non si sono fermati perché il mio cagnolino ringhiava. Sono andati dal mio vicino, che non sta molto bene fisicamente, l'hanno distratto e gli

0
0
0
s2smodern

In calo a livello nazionale il numero dei feritiLa notte di Capodanno ha presentato il conto anche a Parma e provincia nonostante gli appelli lanciati: sono stati infatti due i feriti causati dallo scoppio di petardi. Si tratta di una bambina di Fidenza, trasportata presso l’ospedale di Vaio, ed una donna di Parma. Entrambe hanno riportato lesioni lievi. Spingendoci nella vicina Reggio, i festeggiamenti per il nuovo anno  hanno determinato il ferimento di quattro persone. A Rubiera un 15enne ha riportato ferite superficiali ad una mano

0
0
0
s2smodern

gioco-dazzardo-5Spostare la tassa dalla prima casa al gioco d’azzardo: è quanto chiedono in modo unitario i sindaci dell’Emilia Romagna guidati da Daniele Manca, primo cittadino di Imola e presidente dell’Anci regionale, alla politica nazionale che si è spesso rivelata, sul tema, un “muro di gomma”. Il fronte, al quale ha aderito anche Federico Pizzarotti comprende Virginio Merola (Bologna), Fabrizio Matteucci (Ravenna), Roberto Balzani (Forlì), Paolo Dosi (Piacenza), Ugo Ferrari (vicesindaco di Reggio

0
0
0
s2smodern

Puntata dedicata all'auto senza pilota realizzata dall'UniversitàRICEVIAMO E PUBBLICHIAMO:

Giovedì 2 gennaio, in prima serata,  alle ore 21,10 nel corso del programma SuperQuark, condotto da  Piero Angela, andrà in onda la puntata dedicata all'auto senza pilota realizzata dall'Università, con a bordo lo stesso Piero Angela che viaggia sul mezzo senza conducente per le strade di Parma, dal Campus universitario fino al Palazzo della Pilotta.
Sarà una vetrina importante per il progetto “ VisLab”,  uno dei fiori all’occhiello dell’Ateneo Parmense.

0
0
0
s2smodern

Protagonisti tre filippini fermati tra via Mazzini e il ponte di MezzoAvevano deciso di festeggiare il nuovo anno sparando con due pistole scacciacani in mezzo alla folla. Tre filippini sono stati fermati dai Carabinieri della stazione di Parma Principale nella notte di Capodanno mentre, in centro storico, maneggiavano le due armi, del tutto simili a quelle comuni (una delle quali senza il tappo rosso). Gli uomini dell’Arma stavano pattugliando la zona proprio per prevenire eventuali pericolo causati dall’utilizzo improprio di fuori d’artificio e reati commessi

0
0
0
s2smodern

Cerimonia sabato 4 gennaio alle ore 10Sabato 4 gennaio alle ore 10 nel piazzale a lui dedicato, si svolgerà la cerimonia commemorativa per il settantasettesimo anniversario della morte di Guido Picelli, fondatore degli Arditi del Popolo, eroe delle Barricate di Parma che fermarono le squadre fasciste di Italo Balbo nell’agosto del 1922, che sacrificò la vita il 5 gennaio 1937, combattendo a fianco  dei partigiani spagnoli, sul fronte di Mirabueno, dove guidava  una Brigata internazionale nella guerra contro i fascisti di

Sostieni Rossoparma con una donazione

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner