0
0
0
s2smodern

Carabinieri Parma Retail controlliI Nas dei Carabinieri di Parma, nell’ambito delle ispezioni condotte per verificare i requisiti igienico sanitari nel settore della ristorazione, ha recentemente effettuato un controllo presso un ristorante giapponese, operante presso un centro commerciale e gestito da un soggetto di nazionalità cinese.

Durante l’ispezione, i militari hanno accertato che gli alimenti destinati alla somministrazione venivano detenuti in pessimo stato di conservazione, nonchè gravi e

0
0
0
s2smodern

Alcolismo bottiglia di birra al parcoUna storia essenzialmente di alcolismo e di come questa dipendenza trasformi il quotidiano delle famiglie in un autentico inferno.
Un 45enne era intenzionato ad uscire di casa, benché già abbondantente ubriaco. A frapporsi tra lui ed una ulteriore bevuta, la figlia 13enne. La ragazzina era tutta la sua famiglia, dopo che la moglie aveva lasciato il nucleo familiare alla fine di un calvario di violenze.
L’uomo ha picchiato anche la figlia, la preadolescente ha reagito chiamando

0
0
0
s2smodern

Carabinieri manetteUna storia che narra a più livelli, primo fra tutti quello ancora molto machista delle sottoculture. Quella indiana, verrebbe da dire riferendosi a questo fatto di cronaca, ma si direbbe una mezza verità: se consideriamo le vessazioni in ambito di lavoro e più in generale dei diritti, anche in quella occidentale non è che le cose cambino poi molto. Casomai cambia la modalità di espressione.
La giovane protagonista ha 18 anni appena, ed è stata picchiata

0
0
0
s2smodern

Polizia auto musoUno scontro violento, che ha previsto ben 5 feriti: attorno alle 3 di stanotte due gruppi di ragazzi si sono affrontati all’esterno di un locale di via Reggio, dando vita ad una rissa che ha previsto anche l’uso di bottiglie a mo’ di armi da taglio. La Polizia di Stato è arrivata sul luogo con i giovani ancora impegnati a farsi del male reciprocamente. Intervenuti, hanno identificato 8 persone, di età compresa tra i 25 ed i 30 anni, accompagnandone 5 al Pronto

0
0
0
s2smodern

Migranti agricoltura Leoni IUn’idea talmente bella da sembrare addirittura anacronistica, nel senso letterale del termine (“che non corrisponde, o contrasta, con le caratteristiche del proprio tempo”).

Ha preso vita nella mattina di ieri un corso rivolto a rifugiati davvero interessante, volto a formarli nel settore dell’agricoltura e, in un secondo momento, attraverso essa, a renderli economicamente indipendenti.
L’idea del ciclo di lezioni formative è venuta ad Angela Pani,

0
0
0
s2smodern

Ex Salvarani progetto CommissioneA marzo di quest’anno Confesercenti aveva preso una netta posizione di contrarietà sulla costruzione del centro commerciale a ridosso dell’aeroporto Verdi. Il mall, con le sue poderose dimensioni, danneggerà pesantemente città e provincia, colpendo duramente le imprese commerciali già gravemente provate da una crisi che ormai dura da un decennio.

PER APPROFONDIRE SULL'AEROPORTO LEGGI E VAI A RITROSO NEI LINK

PER APPROFONDIRE SUL MALL LEGGI E VAI A

0
0
0
s2smodern

Ambiente albero tagliato CrocettaAlè, sotto con un altro taglio: a dispetto di un Regolamento del Verde fortemente voluto proprio dalla giunta Pizzarotti (la prima LEGGI ), Parma si sta contraddistinguendo per un approccio al patrimonio arboreo sinceramente esecrabile.

PER APPROFONDIRE LEGGI  LEGGI LEGGI LEGGI

A farne le spese stavolta il florido e imponente albero che per decenni a troneggiato nella rotonda che, interrompendo via Emilia Ovest, dà vita alla lunghissima via Cremonese.
A segnalarci

0
0
0
s2smodern

Tribunale di Parma procuratore capo Alfonso DAvinoHa 62 anni e proviene dalla Procura di Napoli, Alfonso D’Avino: il Csm ha stabilito che sia lui a sostituire Salvatore Rustico, da marzo in pensione.
D’Avino arriva a Parma con alle spalle una notevole vita curriculare, e la fama di essere uno cui non tremano facilmente i polsi: alcuni anni fa prese una posizione piuttosto netta rispetto all’indagine di Woodcock inerente il caso Consip, sulla base di una questione di competenze di procure. E vide riconosciute le proprie

0
0
0
s2smodern

Esselunga Crocetta di nottePane e volpe tutte le mattine, per colazione: non più tardi di 3 settimane fa un 41enne pregiudicato aveva tentato di rubare 400 euro di merce all’Esselunga della Crocetta. Ieri è tornato, accompagnato da un 37enne, e naturalmente l’addetto alla sicurezza lo ha messo nel mirino. La spesa dei due ammontava stavolta a 435 euro, e non avendola pagata, hanno rimediato una denuncia per tentato furto.

0
0
0
s2smodern

Carabinieri ritrovamento auto strada CarraUn normale controllo, all’incrocio tra via Venezia e via San Leonardo, quello effettuato dai Carabinieri del nucleo Radiomobile di Parma: quando il conducente ha abbassato il finestrino, l’odore caratteristico non si è prestato a troppi dubbi. Appoggiato sul sedile posteriore un contenitore con all’interno 726 grammi di hashish suddivisi in 7 panetti. Sopra di essi un panno imbevuto di profumo, nel tentativo di mitigare la caratteristica fragranza della sostanza.

Sostieni Rossoparma con una donazione