0
0
0
s2smodern

Polizia di Stato fiancata VolanteUna notte movimentata, quella vissuta in piazzale Santa Croce il 13 maggio: una Volante della polizia è stata fermata da un uomo in bicicletta, che ha denunciato agli agenti il tentativo di rapina appena subito da due giovani uomini. Uno dei due, per essere più “convincente”, non aveva esitato ad estrarre una pistola esplodendo un colpo in aria. Gli agenti si sono quindi recati all’auto su cui erano saliti i due, perquisendo sia gli occupanti che la vettura

0
0
0
s2smodern

Lgbt Arcigay Regione Palco 2018Giovedì 17 maggio alle ore 11, in occasione della giornata mondiale contro l’omo-lesbo-bi-transfobia, le delegazioni delle associazioni LGBTI di tutta l’Emilia-Romagna saranno in presidio davanti al Palazzo della Regione, in viale Aldo Moro 50 a Bologna, per chiedere l’approvazione di una legge di contrasto all’omotransnegatività. Si tratterà di un presidio importante, il primo a cui parteciperanno tutte le associazioni lgbti emiliano-romagnole

0
0
0
s2smodern

Fake News prima paginaUn caso emblematico del livello dell’informazione oggi, e implicitamente della mai così bassa credibilità del settore agli occhi dei lettori/telespettatori.

Cos’è successo? Che qualche giorno fa i Carabinieri si sono resi protagonisti di un’operazione in Albania che ha condotto all’arresto di due latitanti, Keci Astrit e Sufja Shkelqim, componenti di una banda di spacciatori (parliamo di grossi quantitativi) di cocaina ed eroina verso l’Italia

0
0
0
s2smodern

Polizia di Stato YouPol appDal 15 maggio sarà attiva, anche a (inserire città), YouPol, la nuova App della Polizia di Stato, scaricabile direttamente sullo smartphone da Apple Store e Play Store, che consente di inviare segnalazioni alla sala operativa della Questura, anche in via anonima, se si è testimone o si è venuto a conoscenza di episodi di bullismo o traffico di stupefacenti.
YouPol nasce per consentire ad ogni cittadino, giovane e meno giovane, di concorrere al miglioramento della

0
0
0
s2smodern

Polizia auto musoParma: nei giorni scorsi personale della Squadra Mobile e della Stazione Carabinieri di Parma Centro hanno dato esecuzione all’Ordinanza di applicazione di custodia cautelare emessa dal GIP presso il Tribunale di Parma dr. Conti su richiesta del Sost. Proc. della Repubblica dr.ssa Dal Monte nei confronti dei 4 giovani responsabili di due rapine perpetrate in esercizi commerciali.
I loro obiettivi erano i supermercati del centro storico, due in particolare: il primo il Simply di via Verdi

0
0
0
s2smodern

Giulio Regeni appoggiato su ponteAlle 15 nella Casa dello Studente. Interverranno in videoconferenza anche i genitori di Giulio, Paola e Claudio Regeni

Parma, 15 maggio 2018 – Una Sala Studio intitolata a Giulio Regeni nella Casa dello Studente: così l’Università di Parma, su proposta del Consiglio degli Studenti approvata dagli Organi accademici, vuole ricordare il ricercatore italiano ucciso in Egitto nel 2016 mentre stava completando la tesi sui sindacati indipendenti egiziani per il Dottorato

0
0
0
s2smodern

ZFoto volantino ospedaledonatoriCi sono le nonne di Felino che hanno venduto le copertine fatte all’uncinetto, c’è la sposa di maggio che, insieme al fidanzato, ha deciso di destinare la spesa delle bomboniere all’Ospedale dei bambini, c’è il futuro papà che ha pensato agli altri bambini prima del suo in arrivo semplicemente perché “si sentiva di farlo” e, infine, c’è Cinzia Arcari che, coinvolgendo i bambini della Comunità “Il lago di

0
0
0
s2smodern

aIMG 2222Questo giornale evita da molti anni di celebrare le iniziative dei vari centri commerciali del territorio, proprio perché, giustamente, “commerciali”. Oltre a ciò, ragioni di opportunità e di etica (chi fa il giornale è fotografo di un buon numero di centri commerciali, tra Milano e la Romagna).

Quanto avvenuto sabato al Parma Retail, però, solleva alcune riflessioni sulla questione di genere, e sul concetto che ha di sé stessa la donna

0
0
0
s2smodern

violenza di genere donne libera dalla pauraUn vero e proprio incubo: non ci sono molte altre parole per definire l’odissea vissuta da una donna di Parma, legata ad un 37enne operaio di Fidenza.
Questi, terminata la “luna di miele” dell’innamoramento, si era rivelato possessivo e vessatorio in modo crescente, al punto che il passo alla violenza fisica è avvenuto in maniera piuttosto rapida.
La donna ha subito maltrattamenti già dal 2012, e anche dopo la separazione (nel 2016): ad un certo punto aveva

0
0
0
s2smodern

Carabinieri machete sequestratiI carabinieri della stazione di Parma Oltretorrente hanno proceduto, questa notte alle ore 2:30, nei pressi dell’ arco di San Lazzaro, al controllo di una Toyota Corolla condotta da una donna e con all’interno quattro passeggeri.
Tutti gli occupanti, di età compresa tra i 32 e 23 anni, con diversi precedenti di polizia alle spalle, si sono dimostrati immediatamente infastiditi dal controllo. I Carabinieri, insospettiti dalle energiche proteste, hanno proceduto alla

Sostieni Rossoparma con una donazione

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner