0
0
0
s2smodern

Parco Ducale Parma viale centraleSe invece che concentrarsi su dei poveri cachi l’amministrazione comunale decidesse di rivolgere le proprie attenzioni alle vere problematiche del patrimonio arboreo cittadino, non sarebbe male: al parco Ducale la frequenza di crolli di grossi rami è impressionante. Praticamente, se tira forte vento occorre affidare l’anima al Padreterno: nell’ultima tempesta calata sulla città un grosso ramo (parecchi metri di lunghezza) era piombato a terra in un punto deserto, in questo acquazzone la scena si è ripetuta, ma sotto passava una signora in bicicletta. La donna, erano circa le 15 e 30, è stata ben presto soccorsa da altri cittadini e quindi dal personale del 118. Le sue condizioni non destano preoccupazioni, ma chiaramente per lei un forte spavento.
Va detto che i problemi legati all’ondata di maltempo non hanno riguardato solo il parco, ma un po’ tutta la città: alberi sono crollati sulle strade, tombini si sono intasati in alcune vie del quartiere Pablo.

Maltempo palazzi PabloI tecnici di Iren sono in giro per ovviare agli inconvenienti.

Sostieni Rossoparma con una donazione