0
0
0
s2smodern

Tep conducente autobus genericaIn mattinata avevamo correlato un fatto di cronaca ( LEGGI DELLA RISSA AL BARILLA CENTER ) alla estemporanea e superficiale progettualità del mondo adulto di Federico Pizzarotti. Il sindaco ha chiarito il proprio pensiero sull’argomento alcuni anni fa, dicendo che già negli anni ‘80 c’erano i paninari. Il fatto è che invece oggi abbiamo una recrudescenza della violenza tra i giovani (e non solo) cui non corrisponde alcuna azione e/o reazione degli adulti. Un ragazzo di 18 anni è stato beccato da un autista della Tep (o meglio: di un'azienda che svolge un servizio che Tep non svolge di domenica, ma per conto della nostra azienda, e quindi "autista Tep" per assimilazione) nell’intento di viaggiare senza aver pagato il biglietto: invece che scusarsi ha pensato bene di prendere a bottigliate il dipendente della nostra azienda di trasporti. E’ accaduto in Stazione, quartiere San Leonardo (spiace ma è così: si trova in quel quartiere LEGGI DEL SAN LEONARDO): a fermare il ragazzo un gruppo di migranti che stazionava (è proprio il caso di usare il verbo) tra le pensiline. L’autista non ha riportato ferite gravi, fortunatamente, ma è stato comunque soccorso dal 118. Il giovane è stato blindato dai Carabinieri. Continuiamo pure a pensare a minchiate come il centro cinema, assessore Michele Guerra, dai: chissenefrega di come va il resto della città.

Sostieni Rossoparma con una donazione