0
0
0
s2smodern

Denaro banconote da 50 BELLAIeri pomeriggio, erano circa le 14 e 30, un cliente del Panorama di via Silvio Pellico ha tentato di pagare con una banconota da 50 euro falsa: a sgamarlo prima la cassiera e quindi il vigilante, che ha ben presto chiamato la Polizia. Sul posto gli agenti hanno accertato che un uomo, dopo aver effettuato delle compere, si è recato in cassa e, per pagare il saldo di 3 euro, ha consegnato alla cassiera una banconota da 50. La cassiera si è subito resa conto che la banconota era probabilmente falsa quindi ha chiesto al giovane se avesse altre banconote per pagare quanto acquistato ma questi ha risposto negativamente, pertanto la donna ha contattato l’addetto alla sicurezza.
All’arrivo degli agenti il giovane ha riferito di essere in buona fede e che la banconota gliel’aveva consegnata un signore italiano all’interno di una chiesa ma, a seguito di una perquisizione effettuata dai poliziotti, il giovane è stato trovato in possesso di una banconota autentica da 5 euro che avrebbe potuto utilizzare per pagare il contro di 3 euro. I.N., queste le iniziali del tizio, classe 1981, senza precedenti penali, è stato denunciato per il reato di spendita di monete falsificate.

Sostieni Rossoparma con una donazione