0
0
0
s2smodern

Uisp biciclettataCon l’Uisp, tutta Italia su due ruote per chiedere sostenibilità ambientale e strade sicure

Parma, 10 maggio 2017 – Bicincittà Uisp è pronta a coinvolgere tutta l’Italia su due ruote, per chiedere sostenibilità ambientale e strade sicure. Domenica 14 maggio, infatti, anche Parma ospiterà, come di consueto Bicincittà, arrivata quest’anno alla 31^ Edizione.
Tra l’altro, il giorno coincide con la Giornata nazionale della bicicletta, in cui saliranno in sella oltre 30.000 persone di tutte le età, in 89 città italiane.
Complessivamente saranno 118 le città sede della manifestazione, per chiedere aria pulita e città più vivibili.

“Siamo orgogliosi di replicare a Parma anche quest’anno una delle più importanti manifestazioni Uisp – dice il Coordinatore S.d.A. Ciclismo e Vicepresidente di UISP Parma Giovanni Dall’Ovo – Il nostro obiettivo è anche quest’anno quello di sensibilizzare tutti all’uso delle biciclette, in una festa che coinvolga bambini, giovani, adulti, anziani e disabili e che elimini qualsiasi barriera, come sempre nello spirito UISP.”
Che cos’è Bicincittà?
Una pedalata aperta a tutti, non competitiva, che si svolge su percorsi urbani e nei parchi.

Programma della manifestazione:
Il ritrovo è previsto alle ore 9.30 al Parco Ducale (davanti al Palazzo Ducale), da dove alle ore 10.00 partirà la grande pedalata popolare di circa 10 chilometri attraverso i luoghi più rappresentativi del centro storico di Parma, seguendo un itinerario posto in totale sicurezza e adatto a tutti, dai bambini agli adulti.
Le iscrizioni avverranno sul posto al costo di 3 euro adulti senza gadget e di 5 euro con gadget (fino ad esaurimento); gratis per i bambini al di sotto degli 11 anni, (purché accompagnati da un adulto regolarmente iscritto). La nuova maglietta dedicata a Bicincittà 2017 (fino ad esaurimento) è riservata agli adulti che si iscrivono pagando la quota di 5 euro ed ai ragazzi entro gli 11 anni con il pagamento di 3 euro. Al termine della pedalata, grazie al cedolino di iscrizione, si potrà partecipare alla ricca lotteria finale con prodotti alimentari e giocattoli per i bambini. Inoltre è
previsto il ristoro finale per tutti.
Il percorso di Bicincittà Parma 2017:
Parco Ducale, via Pasini, viale Piacenza, strada delle Fonderie, ponte Verdi, viale toschi, viale Bottego, strada Garibaldi, via Pisacane, via Cavour, piazza Garibaldi, strada Repubblica, via Emilia Est, viale San Michele, piazza Risorgimento, via Pelacani, via Rimembranze, viale Rustici, ponte Italia, via Varese, piazzale Marsala, via Maria Luigia, piazzale Rondani, strada Nino Bixio, viale Vittoria, piazzale Santa Croce, strada D’Azeglio, strada Farnese, Parco Ducale per un totale di km 10.

Domenica 14 maggio tutti i partecipanti potranno raccontare con video e foto la propria esperienza, utilizzando i social network con l’hashtag #Bicincittà.

L’Uisp promuove l’utilizzo quotidiano della bicicletta come occasione per conoscere meglio il territorio. Il progetto europeo “My name is Franja”, di cui l’Uisp è partner per l’Italia (insieme a Croazia, Slovenia, Austria e Slovacchia) ha l’obiettivo di facilitare il contatto con il patrimonio culturale esistente e ha fatto da prologo a Bicincittà 2017, domenica 7 maggio a Cormons (Gorizia).

Bicincittà 2017 gode della medaglia del Presidente della Repubblica e dei patrocini della Presidenza del Consiglio, dei Ministeri dell’Ambiente e del Lavoro e Politiche Sociali.
Sostengono Bicincittà: Marsh e Premia.

Per maggiori informazioni: www.uisp.it/parma 

Sostieni Rossoparma con una donazione