0
0
0
s2smodern

ZFoto locandina ausl carcereUn breve opuscolo di facile lettura (quella nella foto è la copertina, ndr), per presentare tutti i servizi di assistenza sanitaria di base e specialistica presenti in carcere, oltre a tutte le attività assicurate dagli operatori sanitari per la salute dei detenuti.
E’ la Carta dei Servizi Sanitari negli Istituti penitenziari di Parma, un nuovo strumento informativo per contribuire ulteriormente alla tutela della salute di chi vive nella struttura penitenziaria. Oltre a presentare attività e servizi, assicurati dai professionisti dell’”Unità operativa salute negli Istituti penitenziari” dell’Azienda Usl, la Carta dei Servizi contiene informazioni utili e indicazioni sulle varie figure sanitarie presenti in carcere, sugli impegni assunti dagli operatori sanitari nei confronti degli assistiti, sulle modalità per l’accesso ai servizi sanitari, sulle regole comportamentali per consentire il migliore funzionamento dell’assistenza e facilitare la fruibilità delle prestazioni sanitarie.
La Carta dei Servizi Sanitari è stata prevista dal Protocollo d’intesa siglato il 2 agosto scorso dall’Azienda Usl e dalla Direzione degli Istituti Penitenziari di Parma, per garantire e tutelare l’integrità psico-fisica delle persone detenute, in coerenza con la programmazione sanitaria della Regione Emilia-Romagna. Oltre alla versione italiana già disponibile, sono in corso di stampa versioni della Carta nelle principali lingue parlate (francese, inglese, arabo, albanese, rumeno) nella struttura penitenziaria.

Sostieni Rossoparma con una donazione