0
0
0
s2smodern

Polizia di Stato paletta BELLA Che colpo di...fortuna. Un parmigiano percorreva via Bixio quando all’improvviso ha riconosciuto l’auto del padre, sgraffignata la settimana scorsa in via Savani.

Ha quindi chiamato il 113, che si è attivato beccando il ladruncolo nella non lontana via Bernini. A bordo dell’auto, D.D., un 18enne residente a Sorbolo, e due minorenni. Questi ultimi, ignari l’auto “scottasse”, sono stati affidati alle rispettive famiglie.
D.D., che nonostante la giovane età è già conosciuto per numerosi precedenti penali, è stato denunciato a piede libero per furto aggravato e guida senza patente: il ragazzo ha dichiarato di aver rubato l’auto per muoversi ma anche come giaciglio per la notte, avendo rotto i rapporti con la famiglia, per l’appunto residente a Sorbolo. Per lui un foglio di via dal territorio comunale, documento che, se violato, rende esecutive tutta una serie di altre sanzioni. L’auto è tornata al proprietario.

Sostieni Rossoparma con una donazione