0
0
0
s2smodern

Tribunale toga di spalleIn primavera erano stati "beccati" in via Volturno con sostanze  stupefacenti, ed erano quindi stati condannati per detenzione ai fini di spaccio, con il divieto di dimora nel comune di Parma. Questa parte della condanna non se la sono proprio filata, e sono stati avvistati più volte sul territorio. Per questa ragione il giudice ha disposto che due pusher, di 38 e 20 anni, terminino in galera di scontare la pena sospesa: i due sono stati arrestati e condotti in via Burla.

Sostieni Rossoparma con una donazione