0
0
0
s2smodern

Gazzetta di Parma locandina realeSono inviperiti ed indignati, i Wu Mink(yoni) : a Parma non sembra nemmeno essere possibile una sana satira senza essere orribilmente superati dalla realtà ( LEGGI DELLA LORO ULTIMA SCORRIBANDA ).

E così ecco che, puntuale come la Quaresima, arriva una loro importante smentita: “ dopo numerose telefonate - scrivono nella nota che ci fanno pervenire in redazione - e messaggi giunti da amici e collaboratori, ci vediamo costretti a smentire la voce che ci vorrebbe autori della locandina odierna. Per quanto essa sia ridicola e folle non è farina del nostro sacco! Salutiamo il nostro collega in Gazzetta, che ha saputo superarci in fantasia. Noi, se permettete, agli alfieri della paura preferiamo i cavalli selvatici della satira!”.

Righe vibranti che registriamo associate ad un cambio di scrittura del nome del gruppo che troviamo interessante. Yoni, in sanscrito, significa...bé, diciamo che è un cambio interessante, va!

Sostieni Rossoparma con una donazione

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner