0
0
0
s2smodern

Cibo cappello chefLo hanno probabilmente sorvegliato con cura, i ladruncoli protagonisti di questo fatto di cronaca: ieri pomeriggio, attorno alle 17, un rappresentante di preziosi si è recato in un negozio di strada Repubblica, nel quale ha fatto valutare alcuni orologi da una gioielleria in quella via. Terminato il lavoro ha posato la valigetta in auto e si è concesso un caffè in un bar lì vicino. Una questione di pochi minuti, tanto per rimettersi in strada con le idee un po&rsquo

0
0
0
s2smodern

Busitalia Daniele Diaz SalernonotizieUna contesa legale come non se ne leggevano da tempo, quella che emerge dalle pagine (80, in versione word!) della sentenza emessa dal Tar di Parma sull’assegnazione del bando di gara del trasporto pubblico locale, inizialmente vinto da Busitalia, società privata sorta da una costola di Ferrovie dello Stato, ed oggi annullata e, implicitamente, riaffidata in via temporanea a Tep.

Non per essere autocelebrativi, ma una buona metà della sentenza è stata preannunciata

0
0
0
s2smodern

Polizia auto musoAlle ore 04.40 circa della trascorsa notte, una volante è stata inviata presso la ditta “MEF” in quanto era scattato l’allarme di furto in atto. Tramite la vigilanza privata gli agenti hanno appurato che per tutta la sera si era attivato l’allarme antifurto e che ad ogni verifica non erano state trovate anomalie. Alle ore 04.30 circa, dopo l’ennesimo allarme furto, la vigilanza ha effettuato un sopralluogo presso la ditta e notato che il cancello carraio e

0
0
0
s2smodern

Agricoltura campo aratoAl Centro Sant’Elisabetta del Campus Scienze e Tecnologie, per dibattere i risultati del primo anno di lavoro. A Parma ricercatori da Norvegia, Francia, Germania, Polonia, Spagna e Belgio.

Parma, 16 ottobre 2017 – Martedì 17 e mercoledì 18 ottobre il progetto europeo INTENSE, dedicato alla all’agricoltura sostenibile, farà tappa all’Università di Parma (Centro Sant’Elisabetta, Campus Scienze e Tecnologie, Parco Area delle Scienze) per

0
0
0
s2smodern

Anziana mani nelle maniAlle ore 11.00 circa di ieri, una volante è stata inviata in via Muzzi: una signora anziana era stata scippata. Giunti sul posto gli agenti si sono trovati di fronte ad una 83enne comprensibilmente ancora sotto shock per quanto accaduto, quindi hanno deciso di far giungere sul posto un’ambulanza che accompagnasse la donna in ospedale per gli accertamenti.
Tramite la testimonianza del figlio della vittima e di una passante, gli agenti hanno apputato che l’evento criminoso era

0
0
0
s2smodern

Ospedale Maggiore BELLA entrata via GramsciL’Azienda ospedaliero-universitaria di Parma offre opportunità di colloquio alle donne su ginecologia, endocrinologia. L’appuntamento da fissare all’Ufficio relazioni con il pubblico
Un Ospedale che vuole essere a misura di donna, a partire da una proposta concreta. Per farlo offre alle cittadine diciotto colloqui informativi gratuiti con specialisti di ginecologia ed endocrinologia sulla menopausa, per capire come affrontare il particolare momento della vita e i nuovi

0
0
0
s2smodern

Barilla Center casa diroccataUna situazione che prosegue immodificata, un mese dopo l’altro. Chiunque sia il proprietario deve avere delle spalle copertissime, perché altrimenti si spiega difficilmente il come riesca a far crescere addirittura un albero, per incuria.
Il riferimento è all’area del Barilla Center, e a quell’edificio crollato nell’area del parcheggio ormai dal luglio del 2013. Sono passati 5 anni, l’area è stata argomento di dibattito consiliare e di botta e

0
0
0
s2smodern

Tep abbonamento nel portafoglioFiato sospeso, ma alla fine tutto è andato come si sperava: il Tar di Parma ha accolto il ricorso presentato da Tep e Tper rispetto al bando di gara di Smtp, finito a Busitalia.
Come abbiamo scritto a più riprese nel recente passato, niente per cui valga la pena di capottarsi dalla felicità: Busitalia farà a sua volta ricorso e verosimilmente si finirà davanti al Consiglio di Stato.
Per ora l’unica certezza è che fino a circa l’inizio del 2018

0
0
0
s2smodern

ZFoto Fritelli Belli RizziSentenza del Tar, il giorno dopo. La Guardia di Finanza, ne abbiamo dato notizia tempo fa ( LEGGI ) , ha iniziato le proprie indagini già da parecchi mesi: la denuncia di Tep ha indotto gli agenti di via Torelli ad aprire fascicoli e ad iniziare a sbirciare con un certo impegno nelle vite delle persone coinvolte.
La sentenza verrà certamente acquisita dalla Procura di Parma, che sovrintende all’operazione, e non è da escludere che questo determini conseguenze

0
0
0
s2smodern

Ambulanza 118 Parma OspedaleIn data odierna, alle ore 7.30 circa, si è verificato un incidente stradale in via Langhirano, all’altezza del civico 117 e con l'investimento di un pedone.
Un FIAT PANDA VAN condotta da un uomo di circa 55 anni, residente in provincia di Parma, proveniente da Langhirano con direzione centro città, all’altezza del civico 117, tra la rotatoria tangenziale –Campus e via Berzioli, ha investito una ragazza di 16 anni, residente a Parma, intenta ad attraversare la

Sostieni Rossoparma con una donazione

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner