0
0
0
s2smodern

Ambulanza 118 Maggiore BELLATriplice incidente attorno alle 16.30 in via Mantova, località Chiozzola: all’intersezione di via Viazza, Strada Chiozzola e via Mantova si sono scontrate una Volkswagen Passat, una Mitsubishi Colt e una Fiat 500. Il personale del 118 ha trasportato al locale Pronto Soccorso due conducenti con ferite di lieve entità. Intorno alle 18, invece un bus urbano, in Via Albertelli ha urtato un cinquantenne parmigiano. Per l'uomo, che presentava ferite di lieve entità

0
0
0
s2smodern

Coldiretti campagna amica scuoleIl progetto Educazione alla Campagna Amica con il concorso ”Paesaggio rurale e produzioni tipiche”, promosso da Coldiretti in collaborazione con Donne Impresa e rivolto al mondo della scuola, ha dato avvio alla fase riguardante le lezioni in aula e le uscite didattiche, per approfondire insieme agli alunni i temi del concorso, far conoscere ai ragazzi il territorio, l’agricoltura con le sue produzioni tipiche e fornire loro le basi per una corretta e sana alimentazione.
Sono

0
0
0
s2smodern

Incidente stradale ciclista a terraUn incidente che poteva avere conseguenze ben peggiori: un 48enne di Sorbolo, domenica, si è messo alla guida alticcio e all’altezza di Pontetaro ha travolto tre lavoratori che, terminato il turno, hanno inforcato la bici per fare ritorno a casa. Uno dei tre pareva aver riportato ferite piuttosto serie ma, fortunatamente, trasportato in Ospedale i medici hanno appurato non trattarsi di lesioni gravi.
Il 48enne è stato beccato dalla Municipale, con la quale il sorbolese

0
0
0
s2smodern

Carabinieri Nas pettorinaUn sequestro da 55 chilogrammi di merce che non deve destare particolare allarme, quello effettuato dai Nas di Parma assieme alla Municipale: il cibo rinvenuto nel ristorante giapponese non presentava particolari problemi rispetto a date di scadenza o stato di conservazione. Semplicemente i prodotti erano stati etichettati non secondo procedura, e questo ha determinato giustamente (perché con la salute pubblica non si scherza) l’intervento degli agenti. Per i proprietari del

0
0
0
s2smodern

Polizia di Stato agenti accanto volante BELLAAbbiamo un grave problema, rispetto alla comunità nigeriana di Parma: essa è composta da un esagerato numero di brave persone, sovente organizzate attorno ad associazioni comunitarie di ambito religioso o civile, ma anche di un certo numero di “finti richiedenti asilo”.

No, ovviamente non è finta la motivazione che li ha portati qui: una bomba in testa è una bomba in testa, è evidente. Il “finti” è relativo al percorso normativo

0
0
0
s2smodern

Migranti bambino in braccio a soccorritrice BELLANell’Aula Magna del Polo Universitario di via Del Prato, a partire dalle 14. Rose Anne Papavero, di Unicef Italia, terrà una Lectio Magistralis

Nel pomeriggio di mercoledì 5 aprile 2017, a partire dalle ore 14, nell’Aula Magna del Polo di via Del Prato dell’Università di Parma, si terrà il seminario “Minori stranieri non accompagnati (MSNA) - dall’urgenza dell’accoglienza alla costruzione di cittadinanza”, organizzato dal

0
0
0
s2smodern

Viabilita strada transennataE’ stato il tema di discussione in aula consiliare di alcune settimane fa, a proporlo Giuseppe Pellacini ( LEGGI ). L’amministrazione Pizzarotti ha preso nota e si è finalmente decisa ad accogliere la richiesta dei cittadini della piuttosto dimenticata frazione di San Prospero: “sono stati anche condotti – scrivono dall’ufficio propaganda elettorale del Comune - interventi presso Rete Ferroviaria Italiana per la messa in sicurezza dell’immobile

0
0
0
s2smodern

Animali scimmia dubbiosaRiceviamo e (perplessi) pubblichiamo:
Nell’ambito dei servizi straordinari di Controllo del Territorio disposti dal Questore di Parma, anche il fine settimana appena trascorso, è stata svolta un’attività antidegrado con particolare attenzione alla prevenzione ed al contrasto del fenomeno dello spaccio di stupefacenti ed al contrasto dei reati in genere.
Il servizio è stato effettuato sotto il coordinamento del Dirigente dell’UPG-SP della Questura di Parma

0
0
0
s2smodern

Differenziata cestino da svuotareLEGGI DELL’ANNUNCIO DELLA RIDUZIONE DEGLI AUMENTI
La tariffa dei rifiuti crescera' quest'anno per i reggiani del 2,9% per le famiglie e del 1,9% circa per le utenze non domestiche. I costi sono in aumento ( LEGGI DELL'AUMENTO PER I VIRTUOSI PARMIGIANI ) perche', per il primo anno, i rifiuti indifferenziati di Reggio Emilia saranno trasferiti nell'impianto di incenerimento di Parma, piu' costoso rispetto alle vecchie discariche. Il rialzo risulta pero' molto contenuto rispetto al piano

0
0
0
s2smodern

Comune di Parma videosorveglianzaUna petizione dai contenuti quantomai sentiti, quella riguardante i bocconi avvelenati: in un lasso di tempo relativamente breve ha raggiunto e superato le 42 mila e 500 firme sulla nota piattaforma Change.org.
I recenti cani di intossicazione e quindi morte dei fratellini a quattro zampe di tanti nostri concittadini hanno di certo acuito la consapevolezza si tratti di un problema urgente.
“Considerando – scrivono i promotori - la gravissima situazione relativa alla diffusione

Segui le dirette di RossoParma
su Periscope!

@RossoParma