0
0
0
s2smodern

ZFoto WhatMakesUsDifferentSiamo in continua evoluzione, mai statici, sempre dinamici, in maturazione, tutti propensi al cambiamento e l’autonomia, di certo, è un passaggio tra i tanti, all’interno della nostra crescita personale. È nella nostra natura, solitamente, il desiderio di cambiare, di progredire verso la risoluzione dei nostri problemi, delle nostre fasi di stallo. Molto spesso ci sentiamo intrappolati nella incapacità di adottare delle strategie, delle soluzioni che ci fanno percepire noi stessi come in un peregrinare nel vuoto, in tondo, senza avere la percezione di vivere il presente e senza prospettiva alcuna nei confronti del domani. Non di rado, la convinzione dominante è: “da solo non ci riesco”, mera paura di non essere in grado di affrontare con le proprie forze, le proprie competenze e risorse, le situazioni che ci presenta la vita. Ed ecco che l’affermazione verso l’autonomia equivale a fidarsi dei propri pensieri, delle proprie emozioni e delle proprie percezioni, sentire il desiderio e il piacere di ascoltarsi per arrivare a prendere decisioni adatta a sé stessi, in maniera ponderata o semplicemente per vivere esperienze positive e stimolanti. L’autonomia non implica isolamento, difatti è possibile essere autonomi anche nelle relazioni con gli altri, liberandosi dal condizionamento che deriva dal senso del dover soddisfare a tutti i costi le aspettative di chi abbiamo intorno, concedendoci il lusso di rifiutare quello che non ci aggrada che non ci fa star bene. Autonomia è cugina di assertività, poiché significa poter esprimere e sostenere opinioni personali, farsi guidare dai propri gusti e dalle proprie preferenze, non di certo per mancare di rispetto o per ignorare il punto di vista altrui ma per dare valore al proprio. Le proprie idee non dovrebbero essere imposte, bensì condivise con l’altro, avendo fiducia che non siano sbagliate o inaccettabili. Spesso, a causa di esperienze passate nelle quali siamo stati criticati o rimproverati, ci sentiamo propensi alla chiusura verso l’ambiente circostante, sviluppando così sentore di sfiducia di poter essere apprezzati dagli altri in un momento di interscambio di idee. Una necessità di controllo degli eventi individuati come minacciosi per noi stessi potrebbe rendere molto difficile la percezione di efficacia personale, aumentando così per assurdo i comportamenti dipendenti nelle relazioni e sfavorendo la riscoperta di desideri, bisogni, scopi soggettivi. L’accrescimento della propria autonomia, della propria indipendenza è un processo che non può avere come altro risultato un incremento del proprio benessere emotivo, della sensazione di poter finalmente agire anche da soli, potendo contare sulle proprie competenze essendone fermamente convinti. L’esplorazione di noi stessi è un processo in continua espansione e mai arrestabile, sta ad ognuno di noi investire nel nostro potenziale, incuriositi dalle innumerevoli sfaccettature personali e di quanto potenziale nascosto ci appartiene. Nulla è semplice ma tantomeno impossibile. Per maturare abbiamo necessità di sentirci autonomi e sicuri nella esplorazione di noi e del mondo che ci circonda. Parola di Counselor! Per scrivermi, per pormi domande e per approfondire i temi che affronto: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. 
LA MIA PAGINA E' QUESTA
PER ISCRIVERTI AL GRUPPO FACEBOOK
PER APPROFONDIRE LEGGI E VAI A RITROSO NEI LINK

Sostieni Rossoparma con una donazione

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner

02 RossoParma banner

03 RossoParma banner

04 RossoParma banner

05 RossoParma banner

06 RossoParma banner

07 RossoParma banner

01 RossoParma banner