0
0
0
s2smodern

Cibo seitan impanatoQuanta fame in questi giorni di freddo inaspettato, allora si pensava qui da casa Rosso Vivo di farvi avere, cari aMici del giovedì, qualche prelibata ricetta a base di seitan e di tofu.

Il seitan è un impasto altamente proteico ricavato dal glutine del grano tenero o da farro, ahinoi non adatto ai ciliaci. Per le ricette che vi verranno suggerite, consiglio il seitan che trovate in commercio con la dicitura “alla piastra”, quello di fattura più grezza, ma se

0
0
0
s2smodern

Animali gorilla caroteIl termine “fitoterapia” deriva dal greco “phytòn”, che significa “pianta”, ma allo stesso tempo anche “creatura”. Già nel Medioevo le piante venivano utilizzate nel trattamento di molti disturbi e di questo ne abbiamo già scritto nel corse dei nostri numerosi giovedì con gli aMici di Rosso Vivo.

In soldoni, oggi giorno: la fitoterapia viene indicata come la scienza medica che studia il corretto utilizzo delle piante

0
0
0
s2smodern

Lavoro operaie alimentariCari amici di Rosso Parma, oggi racconteremo la storia di una donna che ha lavorato per circa due anni in uno stabilimento alimentare e che poi, come spesso accade, è stata congedata senza troppi complimenti. Anzi! Senza che le venisse nemmeno comunicato. In questa intervista lasceremo che Alice (il nome è ovviamente di fantasia) ci illustri con parole sue, quello che sono state le sue giornate in questi due anni.

Alice, grazie per il tuo contributo alla rubrica LavoriAMO. Cosa

0
0
0
s2smodern

Lavoro medicinaCari amici, ma soprattutto care amiche di Rosso Parma, questa domenica parliamo di salute. In particolare parliamo di chi la nostra salute la dovrebbe tutelare e verificare, anche sul luogo di lavoro.
Non so voi, ma ogni volta che mi reco da un medico io, spero di affidarmi ad un professionista serio, ed è con questa consapevolezza che mi “metto nelle sue mani”. Purtroppo può accadere che queste ultime puntino a qualcosa di diverso dai nostri linfonodi!
La storia di oggi

0
0
0
s2smodern

Letizia Ciabattoni counselorProva ad immaginare due cerchi che si intersecano tra loro, in un cerchio, mentalmente, individua tutte le professioni legate alla salute mentale: psichiatra, psicologo, psicoterapeuta, psicoanalista.

Nell’altro cerchio, individua sempre mentalmente, la figura professionale del Counselor, maggiormente legata al benessere individuale e sociale; nello spazio di intersezione tra i due cerchi, troverai una sorta di parziale sovrapposizione tra tutte queste figure, poiché tutte hanno a

0
0
0
s2smodern

Uomo odore ascella donnaRitornati in formissima con quelli del giovedì di Rosso Vivo, aMici carissimi. In primis non dimenticate mai di fare la doccia o lavarvi accuratamente in ogni come e dove, seconda cosa che ci preme farvi sapere è che il cattivo odore delle ascelle non è per forza causato da una cattiva igiene personale, ma molto spesso è dovuto a fattori ghiandolari o ormonali, inoltre vi informiamo anche che l'alimentazione è relazionata al cattivo odore delle ascelle

0
0
0
s2smodern

Olismo meditazione posizione lotoPare sia nuovamente giovedì, cari aMici di Rosso Vivo, un giovedì più autunnale che primaverile ma noi non ci facciamo abbattere da un po’ di freddo imprevisto, anzi, rispondiamo con gran gioia alla richiesta di molti di voi di fare qualche affondo specifico sul concetto di olismo/olistico.

Partiamo dalle basi, la definizione tecnica, l’etimologia della parola in se che deriva dal greco
“olografica”, che sta a significare: “la scrittura

0
0
0
s2smodern

Lavoro ristorazioneLavorare a Parma. Voglio rassicurare tutti, il lavoro a Parma c’è. Eccome se c’è. Se poi consideriamo il settore della ristorazione, abbiamo tantissimi posti disponibili, anche in nero! Oggi, parliamo di Anna, una studentessa che, come tanti altri ragazzi, cercava di pagarsi gli studi universitari lavorando in un ristorante. Cosa che comunissima a molti giovani e meno giovani, che magari potrenno riconoscersi un po’ in questa storia.

Anna, vent’anni

0
0
0
s2smodern

ZFoto George CarlinGeorge Carlin, stand-up comedian newyorchese scomparso nel giugno del 2008, scrisse per tutta la vita illuminanti monologhi basati su un’acuta e originale osservazione del quotidiano.

In uno di questi poneva l’attenzione su piccole, sciocche meraviglie in cui tutti quanti abbiamo il piacere di riconoscerci. Chi non ha mai provato la brutale esperienza del penetrante dolore da dose eccessiva di gelato? Chi non ha rischiato di cadere pensando erroneamente che ci fosse un altro

0
0
0
s2smodern

Lavoro codice a barre fugaQuesta è una storia come tante, purtroppo non una bella storia. Giovanni è un ragazzo di 35 anni che per paura di essere riconosciuto ha sfogato le sue emozioni in un blog, firmandosi così.

Per lui la sofferenza è tale da non riuscire ancora a parlarne, se non in forma scritta. Giovanni infatti soffre di depressione, ansia e attacchi di panico. E’ consapevole di aver bisogno di un sostegno psicologico, ma data la sua attuale condizione di disoccupato la cosa

Segui le dirette di RossoParma
su Periscope!

@RossoParma